Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SECONDA C - Il Deportivo riporta in auge Tavagnacco

Dopo quasi vent’anni, con il successo per 5 - 0 sull’Atletico Pasian di Prato, la formazione di Paolo Peressotti restituisce la Prima categoria al comune a nord di Udine. Un campionato da 80 punti concluso senza sconfitte, con Balzano (52 reti in stagione, coppa compresa) indiscusso “terminator”

Serviva un ultimo “scattino”. E il Deportivo non ha tradito: superando a domicilio per 5-0 l’Atletico Pasian di Prato, la formazione di mister Paolo Peressotti è sbarcata in Prima categoria. E’ stato un cammino autorevole e autoritario, quello di Cussigh e compagni, favoriti dai “bookmakers” nostrani, dominatori per quasi tutta la stagione - con i Grigioneri unica seria alternativa - capaci di superare un unico momento di sbandamento (tre nulla di fatto tra la 18ma e 20ma giornata), che avrebbe però potuto mandare all’aria i progetti del club, e di sprintare definitivamente verso il traguardo - con l’aiutino del pareggio casalingo dei Grigioneri con i Rangers - nelle ultime due gare.

La formazione rossoblù ha chiuso con 80 punti, frutto di 25 successi, 5 pari e nessuna sconfitta. Le 96 reti fatturate costituiscono il secondo attacco del torneo mentre la difesa, violata in 19 occasioni, è la terza assoluta. La vittoria del Deportivo - che riporta la Prima categoria nel Comune di Tavagnacco dopo quasi 20 anni di assenza - è quella di una società ambiziosa, strutturata, e di una squadra “illegale” dove ha svettato, con 52 segnature complessive (45 in campionato e 7 in Coppa), Denis Balzano, sceso dall’ Eccellenza a miracol mostrare. Al suo fianco gli altri “senatori” Cussigh, Patui, Fusciello e Mazzone hanno dato l’esempio: dimostrando ai “lupacchiotti” del branco che con la classe certo, ma anche con l’esempio e l’impegno costante gli obbiettivi si raggiungono. E questo non sembra che l’inizio: la prima notizia è che il “Depo” riparte da Peressotti, per fare benissimo anche l’anno prossimo. Mentre il presidente Baggio è già al lavoro: perché i campionati di “transizione” non appartengono al suo modo di fare e pensare calcio. (r.z.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/pBOx1h9.jpg

https://i.imgur.com/RcPDmv4.jpg

https://i.imgur.com/HddvQrP.jpg

https://i.imgur.com/U1WomfF.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










ARBITRI - Un premio per Zufferli

Lunedi 14 novembre  al Teatro Comunale di Vicenza, la ventiduesima edizione del  Galà  del Calcio Triveneto, iniziativa organizzata dall’Associazione Italiana Calciatori ...leggi
21/11/2022

TRICESIMO - E' divorzio con Chiarandini

La voce “strisciava” da tempo, ma ora è diventata ufficiale: archiviato l’ennesimo pareggio (quello con la Virtus Corno, quarto nelle ultime cinque gare), il Tricesimo...leggi
21/11/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,33762 secondi