Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


FORUM JULII - Marin: lavoriamo per cercare di migliorarci

Il tecnico granata commenta le prime quattro giornate: “Abbiamo giocato contro squadre costruite per essere protagoniste, con obiettivi e calciatori con esperienze diverse dai nostri. Confrontarci con loro, ci ha permesso di capire diverse cose, per la nostra crescita in questa categoria”

La Forum Julii sta cercando di ambientarsi da neopromossa in Eccellenza e, dopo aver superato gli scogli di quattro squadre molto attrezzate, si prepara alla gara contro la Virtus Corno che la precede di un solo punto in classifica.
Mister Gian Luca Marin sa di avere una squadra molto giovane, che richiede un tempo di  maturazione  diverso, rispetto alle realtà già collaudate: “Siamo saliti per la prima volta nella massima categoria regionale ed abbiamo avuto un inizio di campionato in cui abbiamo affrontato quattro squadre molto esperte e già protagoniste di questa categoria, strutturate per ricoprire dei ruoli importanti. La prima giornata abbiamo affrontato la Pro Fagagna, che conosce bene l’Eccellenza e che quest’estate ha inserito giocatori di buon  livello e che fanno la categoria da anni. Nella seconda abbiamo affrontato la Pro Gorizia,
finalista di Coppa Italia e spareggiato  per andare in D l’anno scorso, poi il Brian Lignano, che è la  maggiore candidata  per vincere il campionato, quindi lo Zaule che ha ambizioni importanti e che ha inserito nel suo organico un giocatore come  Maracchi,  negli ultimi anni solo Serie B e Lega Pro per lui. Quindi mi chiedo: di cosa dobbiamo preoccuparci? Certo le sconfitte non piacciono a nessuno, a me in Primis, ma sono consapevole che queste partite per noi, sono state l’occasione di affrontare grandi squadre e  di capire determinate cose. Tutti in società sappiamo benissimo qual è  il nostro percorso ed il nostro obiettivo. Aver avuto l’opportunità di confrontarci con queste realtà, se siamo intelligenti, ci ha insegnato molto, a tutti noi".

Come vi state preparando in vista della gara contro la Virtus Corno, che ad oggi sembra una vostra pari grado?
“È evidente che i punti servono ad entrambe le squadre. Noi prepariamo la partita per cercare di fare il meglio, con la massima consapevolezza ed autocritica nelle cose che possiamo migliorare. Dobbiamo lavorare semplicemente per migliorare le nostre lacune”.

Cosa c’è da migliorare?
“Nove gol subìti, cinque su rigore, che è un dato che mi fa sorridere ironicamente, ma non voglio entrare in polemiche, e  un solo gol segnato. Sicuramente la scelta di puntare su giovani motivati, che vogliono affermarsi, non è la stessa di altre società che hanno calciatori già rodati e con campionati importanti alle spalle. È un’opzione che richiede più tempo, ma è anche una grande occasione per questi ragazzi. Sta a loro adesso volerla sfruttare al meglio, lasciando da parte parole, se o ma, ma dimostrando le loro qualità in categoria. Noi (staff e società) abbiamo la massima consapevolezza che ottenere la salvezza in Eccellenza è un percorso che abbiamo sposato e condiviso  tutti insieme e che anche nei momenti più “impegnativi”  porteremo avanti fino alla fine della stagione insieme”.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










ARBITRI - Un premio per Zufferli

Lunedi 14 novembre  al Teatro Comunale di Vicenza, la ventiduesima edizione del  Galà  del Calcio Triveneto, iniziativa organizzata dall’Associazione Italiana Calciatori ...leggi
21/11/2022

TRICESIMO - E' divorzio con Chiarandini

La voce “strisciava” da tempo, ma ora è diventata ufficiale: archiviato l’ennesimo pareggio (quello con la Virtus Corno, quarto nelle ultime cinque gare), il Tricesimo...leggi
21/11/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11563 secondi