Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


ECCELLENZA - Virtus e Forum, al Cudiz vince lo spettacolo

Termina 3-3 il confronto tra due squadre che hanno tentato in tutti i modi di conquistare l'intera posta in palio. Ospiti avanti al termine del primo tempo, l'ingresso di Cucciardi e del giovane Bressan rende più incisiva la squadra di Peressutti, che si issa sul 3-2, ma poi subisce la replica di De Nardin


VIRTUS CORNO - FORUM JULII  3 - 3
Gol: 35' e 89' De Nardin, 66' Kanapari, 80' Comisso (rig.), 83' e 84' Bressan

VIRTUS CORNO: Nutta, Mocchiutti, Martincigh, Libri, Vulpio (40' st Menazzi), Goubadia (38' pt Pezzarini), Quintana (7' st Cucciardi), Sittaro, Don (7' st Bressan), Ime Akam, Kanapari. A disposizione di mister Peressutti: Tulisso, Bizzoco, Prapotnich, Filipig, Finotti.

FORUM JULII: Lizzi, Ponton (40' st Andassio), Cantarutti, Snidarcig, De Nardin, Corrado, Calderini (14' st Castenetto), Miani (25' st Bric), Comisso, Filippo, Diallo (40' st Tull). A disposizione di mister Marin: Zanier, De Lutti, Degano, Tirelli.

ARBITRO: Gambin (sez. Udine).

NOTE - Ammoniti: Goubadia, Mocchiutti, Don, Libri, Cucciardi.

Al Cudiz di Corno di Rosazzo vince lo spettacolo. Match pirotecnico, con Virtus Corno e Forum Julii che lottano per tutti i 90 minuti cercando di strappare i tre punti, preziosissimi vista la classifica. Il risultato è una partita da batticuore, ricca di occasioni e di gol.
Parte forte la compagine di casa: dopo pochi minuti un cross di Sittaro libera in area Kanapari, che è bravo a controllare e calciare in porta. Lizzi però è reattivo e risponde con una grande parata sul primo palo. La Forum risponde subito dopo: un cross rasoterra libera Snidarcig al tiro da fuori area e il suo sinistro chiude la sua corsa non molto a lato.
La formazione ospite sembra averne di più e riesce a trovare il vantaggio al 35': sugli sviluppi di un corner battuto dalla sinistra d’angolo De Nardin sfrutta un'indecisione della difesa di casa e beffa Nutta con una morbida conclusione sul secondo palo. Al 38' è invece Diallo a sfiorare il raddoppio: servito a tu per tu con il portiere da Comisso, viene però murato dal provvidenziale recupero di Pezzarini, subentrato poco prima all’ammonito Isoken.
Il primo tempo si conclude con il vantaggio degli ospiti, bravi a capitalizzare le occasioni create in una partita molto combattuta e frammentata, complice anche il terreno di gioco molto pesante.

Al rientro dagli spogliatoi è il Corno ad ingranare per primo e Don si rende subito pericoloso con un rasoterra dal limite dell’area, trovando la pronta risposta di Lizzi. Al 7 'l’ingresso di Cucciardi e Bressan aumenta la pericolosità dei padroni di casa che inanellano una serie di occasioni consecutive, prima con Mocchiutti e poi con Kanapari, ben serviti proprio dal nuovo entrato. Al 21' i padroni di casa riescono a concretizzare e pareggiano con un grandissimo gol proprio dello scatenato Kanapari: cross dalla destra di Cucciardi, sponda di Bressan che prolunga per il numero 11, che con un tocco morbido elude l’uscita di Lizzi e batte a rete.
La Forum però non molla e sfiora il vantaggio attorno al 28' con una grande azione in contropiede. Dopo un recupero in difesa la squadra ospite si distende con grande velocità e la percussione del subentrato Bric libera al cross Filippo: Castenetto stacca con grande tempismo e batte Nutta, ma Libri tiene a galla i suoi con un intervento prodigioso sulla linea, liberando di testa. Gli ospiti crescono di intensità e al 33' conquistano un calcio di rigore, causato da un fallo di mano di Libri sul tentativo di deviare un cross: Comisso è glaciale e trasforma spiazzando Nutta.

Negli ultimi minuti di gioco le due squadre si allungano alla ricerca del gol vittoria, dando vita a un finale mozzafiato. Bressan pareggia al 38' trasformando da pochi passi un assist strepitoso di Ime Akam, bravo a controllare un cross dalla sinistra di Martincigh e a servire la punta. Poco dopo la Virtus si porta addirittura a condurre, di nuovo con Bressan che sfrutta un cross dalla destra di Cucciardi e con una grande girata di testa batte Lizzi, che devia il pallone ma non riesce ad evitare la rete. Proprio quando sembra che la formazione di Peressutti abbia ormai il controllo della gara gli ospiti agguantano il pareggio: sugli sviluppi di un corner De Nardin firma la personale doppietta sfruttando la sponda sul secondo palo di Comisso.
Un punto che lascia l’amaro in bocca ad entrambe le formazioni, ma che tutto sommato rispecchia quanto visto in campo: un match acceso, che non ha visto nessuna delle due squadre riuscire ad avere veramente a meglio sull’altra.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/kcdzeEq.jpg

https://i.imgur.com/iLB7acd.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










ARBITRI - Un premio per Zufferli

Lunedi 14 novembre  al Teatro Comunale di Vicenza, la ventiduesima edizione del  Galà  del Calcio Triveneto, iniziativa organizzata dall’Associazione Italiana Calciatori ...leggi
21/11/2022

TRICESIMO - E' divorzio con Chiarandini

La voce “strisciava” da tempo, ma ora è diventata ufficiale: archiviato l’ennesimo pareggio (quello con la Virtus Corno, quarto nelle ultime cinque gare), il Tricesimo...leggi
21/11/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14001 secondi