Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Sbisà mette in guardia il suo Maccan

Domani l'esordio interno del 2023 per i gialloneri. Il tecnico: "La Gifema Luparense è squadra con dei valori importanti..."

Prima in casa del 2023, per il Maccan Prata, che domani, alle 16.30, affronterà al PalaPrata la Gifema Luparense nella seconda gara del girone di ritorno.
Un match al quale i gialloneri arrivano dopo il difficile exploit di Castelfranco, nella tana del Giorgione. «Sabato scorso è stata probabilmente la partita in cui abbiamo più faticato da inizio anno - esordisce mister Marco Sbisà nell’analisi prepartita -, perché abbiamo trovato una squadra che aveva grande intensità e per parte nostra avevamo due assenze importanti. L’approccio non è stato dei migliori, però abbiamo avuto un’altra prova del fatto che sappiamo fare una cosa in più: sappiamo soffrire e portare a casa il risultato anche quando non siamo brillanti. Vincere anche quelle partite è tanta roba, perché vuol dire che abbiamo anche caratteristiche diverse dal dominare, come pure abbiamo fatto nella maggioranza delle partite».

Poi il tecnico si concentra sulla gara a venire. «La Gifema è una squadra con dei valori importanti - prosegue Sbisà -, come Guidolin, Ait Cheikh, Cocchetto. A dispetto della classifica e del momento no che stanno vivendo, sappiamo che quando affrontano squadre top cercano di dimostrare di essere giocatori di livello top. Prova ne è la gara di andata, in cui abbiamo pareggiato: proprio l’andata ci dice che dobbiamo stare attenti».

Solita la copertura streaming dell’incontro, che come per tutte le gare interne si potrà seguire, oltreché gratuitamente dagli spalti del PalaPrata, anche in diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube Maccan Prata Tv. Arbitri Lorenzo Zorzi di Reggio Emilia e Davide Pellegrino di Lecce; cronometrista Luca Carboni di Udine.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE B - Il Maccan passa a Belluno

CANOTTIERI BELLUNO - MACCAN PRATA 2-3Gol: a 09’34’’ Lari; nella ripresa, a 04’52’’ Lari, a 13’22’’ Gabriel, a 18’40’’ Bortolin...leggi
28/01/2023
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16898 secondi