Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


L'ACCORDO - Pro Gorizia e Udinese Academy si alleano

E' iniziato ieri, allo stadio "Bearzot", il percorso comune tra il club biancazzurro e l'emanazione della grande famiglia bianconera

La Pro Gorizia entra a far parte ufficialmente della famiglia dell’Udinese Academy e inizia il suo percorso di attività in collaborazione con i bianconeri friulani.

Grazie a questa sinergia, i giovani talenti e i tecnici della Pro Gorizia avranno l’opportunità di formarsi sotto la guida di tecnici di alto livello e di beneficiare della conoscenza e dell’esperienza dell’Udinese. Oltre alle attività per i ragazzi, saranno previsti anche appuntamenti dedicati ai tecnici, che potranno così beneficiare del know-how dell’Udinese e acquisire nuove metodologie di allenamento e sviluppo dei talenti.

E proprio nei giorni scorsi sono iniziati questi incontri. Nella serata di ieri, 27 febbraio, allo stadio “E.Bearzot” si è tenuto un primo appuntamento di formazione alla presenza di Peter Fabian, tecnico dell’Udinese Academy, che si è incontrato con gli allenatori della Pro per un momento di scambio di conoscenze e competenze.

Grande soddisfazione da parte di tutti i partecipanti al termine di questo incontro che rappresenta la prima tappa di un percorso che si svilupperà nei prossimi mesi e che mira a sviluppare un lavoro tecnico condiviso tra le due società

"È stato un piacere - ha dichiarato al termine dell'incontro il responsabile del settore giovanile della Pro Gorizia Enrico Coceani - ospitare questo primo incontro con i tecnici dell'Udinese Academy.  Si è trattato di un momento di incontro e formazione importante per i nostri allenatori a cui faranno seguito altre iniziative dedicate anche ai ragazzi nei prossimi mesi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11339 secondi