Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


GLI ANTICIPI - Cedarchis subito carico. Fattore campo ko

Colgono i tre punti in trasferta anche Illegiana e Ravascletto. Vittorie casalinghe per Verzegnis e La Delizia. Pari fra Amaro e Tarvisio con infortunio a Matiz

 

Sei le gare disputate in anticipo, due per categoria. In Prima fa subito anche qui la voce grossa il Cedarchis (foto) andando a vincere allo “Sbordone” per 2-1 sui padroni di casa del Villa. Magic moment per la formazione di Radina dopo la conquista di Supercoppa e Coppa delle Coppe. E’ di Gollino il primo gol per questa categoria, messo a segno dopo appena due minuti ricevendo un filtrante di Zancanaro. Nel finale di frazione il Vilìa ci prova col tiro di Miano messo in angolo da Puppis (che, dolorante ad una mano, lascerà il posto a De Giudici) e di Guariniello sull’esterno della rete. Ad inizio ripresa è ancora Gollino a fare il bis su assist di Boreanaz. Il Villa reagisce e Miano all’11’ conclude al volo dimezzando il gap ma il punteggio non cambierà più. Termina senza reti ma non senza emozioni la sfida fra Amaro e Tarvisio. Matiz si fa parare un rigore in avvio, Temil altrettanto nel secondo tempo dal portiere ospite. Poi l’infortunio a Matiz (frattura di 4 costole nello scontro col portiere avversario) e la traversa di Carlig

In Seconda categoria entrambe le gare hanno visto la vittoria delle squadre in trasferta. A Paularo passa l’Illegiana per 2-1 sulla Velox andata subito sotto per la rete di Rossi su azione d’angolo. I locali vanno vicini al pari nella ripresa con Maggio (pallone allontanato sulla riga) poi Daniele Matiz lo realizza a metà tempo. Ma l’Illegiana chiude i conti con Alessandro Radina. Con lo stesso punteggio il Ravascletto espugna il rettangolo della Val del Lago con due reti a poco dal riposo con Vidali e Barbacetto, dopo che il locale Pasqualini aveva scheggiato due volte il palo esterno. La Val del Lago riapre la gara ad inizio secondo tempo col pallonetto di Ivano Picco

In Terza categoria il Verzegnis s’impone in casa per 1-0 sulla Val Resia grazie alla rete dell’inossidabile De Cillia, ma anche per merito del rigore parato dal guardiano De Toni a Siega. Vince in rimonta la Delizia sul Paluzza per 2-1. Vantaggio dei nerazzurri ospiti alla mezzora con Giuliattini, poi pareggia a metà ripresa con Igor Coradazzi e, nel finale, un gran tiro di Zatti mette il sigillo del sorpasso.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12724 secondi