Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


PRIMA - Campagnola e Pontebbana vanno in bianco

Le due squadre provano a superarsi ma gli estremi difensori fanno buona guardia

CAMPAGNOLA – PONTEBBANA 0-0 

CAMPAGNOLA: Liberale, Bizi, D'Argenio, Pugnetti, Zucca, Pignata, Ilic, Copetti, Gonzalez, Paolucci, Toffoletto. Allenatore: Massimo Marangoni.

PONTEBBANA: Bricchi, Cecon, D. Misic, Venturini, Sciascia, Della Mea, Rosic, Martina, A. Misic, Del Bianco, Missoni. Allenatore: Sandro Menis.

ARBITRO: Tania Raffin sez. Pordenone.

NOTE . Angoli 7-3 per campagnola

GEMONA – E’ senza reti l’esordio casalingo del Campagnola contro una Pontebbana scesa a Gemona  con intento di portar casa un risultato utile. Un pareggio giusto ma locali oggi un po' spenti a livello di gioco.

Nella prima frazione gemonesi pericolosi dalle parti di Bricchi che se la cava sempre bene. Al 20’ angolo di Paolucci, colpo di testa di Zucca (foto) ma alza troppo la mira. Al 25’ ci prova Bizi, alto sopra la traversa, poi è il turno di Gonzales con una conclusione dal limite da posizione favorevole, ma Bricchi devia in angolo. La Pontebbana gioca di rimessa si fa pericolosa sul finale con Martina, sul quale Liberale si fa trovare pronto e manda in corner.

Nella ripresa il gioco stenta a decollare, complice anche il terreno in non perfette condizioni non permettendo il bel gioco locale orchestrato dalla regia di Paolucci che ha cerca la via del gol su punizione dal limite al 20’ trovando ancora reattivo Bricchi. Mister Marangoni prova con i cambi a cercare di stanare la difesa ospite inserendo Iob, Vincenzino e Di Marco ma le azioni di attacco sono spezzettate dai difensori e interventi arbitrali. Nel finale la Pontebbana prova a sfondare, al 38’ Del Bianco impegna Liberale in angolo e al 44’ si supera sul tiro a colpo sicuro dal limite di Eddaoui, deviando in angolo la rasoiata velenosa, salvando così il risultato. Al triplice fischio della sig na Raffin tutti sotto doccia, la Pontebbana coglie il punto e il Campagnola  oggi un po' in affanno, complice il caldo e terreno che non ha permesso delle giocate più propositive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16182 secondi