Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


In parità il derby DOMIO e BREG - Il parere dei due allenatori...

1.CAT/C - Anticipo: In una gara equilibrata finisce sul 2-2 il derby giuliano fra biancoverdi e biancoblu

Al Barut di Domio finisce sul 2-2 nel derby fra Domio e Breg  dopo un incontro equilibrato e ben giocato dalle due squadre. Nel primo tempo giocano meglio i biancoverdi mister Maranzana che sfiorano il vantaggio subito nei primi minuti con tre occasioni nitide di Cepar alto, a fil di palo di Montebugnoli e con il colpo di tacco di Pippan su una bella azione sulla destra di Montebugnoli con salvataggio sulla linea della difesa ospite. Ed al 18’ arriva il meritato vantaggio dei padroni di casa Pippan calcia in area respinge  il portiere del Breg Daris che non trattiene e sulla respinta Cepar insacca. Subita la rete i ragazzi di Cernuta provano a reagire ma la difesa biancoverde sbroglia alcune situazioni ed anzi è proprio il Domio a rendersi pericoloso con un tiro di Fichera che termina a lato di poco. Nella ripresa  però è il Breg a mettersi in evidenza  con Martini che su lancio lungo entra in area  e calcia para il portiere Fantuz, poco dopo lo stesso n. 9 con un colpo di testa impegna il portiere ed ancora di testa manda alto. Due cambi nelle fila degli ospiti che al 13’ trovano il pari tiro di Viannelo, il portiere biancoverde respinge ma recupera palla Nigris che mette in mezzo per Martini che sigla l’1-1. Il pareggio scuote il Domio che dopo appena tre minuti sugli sviluppi di un calcio d’angolo trova nuovamente il vantaggio del 2-1 con un bel tiro di Puzzer dal limite dell’area che finisce sotto la traversa. Gara vivace giocata a viso aperto ed infatti appena un minuto dopo Nigris trova il pareggio del definitivo 2-2 su un tiro di Martini dopo una corta respinta del portiere. Nel finale il Breg prende campo e sfiora la terza rete Cramersteter calcia alto da buona posizione, ma il Domio si difende bene salvando altre buone occasioni degli ospiti. Dopo quatttro minuti di recupero si chiude un incontro vivace e ben diretto dall’arbitro, per il Domio un pareggio con una delle pretedenti al salto di categoria che aspetta di ritrovare il successo da qualche turno, per il Breg un punto che ferma un po’ la marcia per la lotta al primo posto in un campionato però ancora lungo.

Tabellino gara, ecco come dovrebbe comparire il tabellino gara  se tutte le società caricherebbero la  ROSA come hanno fatto DOMIO e BREG. CLICCA QUI

DOMIO - BREG   2-2
MARCATORI: 16'pt  Cepar, 13'st Martini; 16'st Puzzer , 17'st Nigris

DOMIO: Fantuz, Zamarini, Tremul, Fichera, Chirsich, A. Vescovo, Montebugnoli, Puzzer, Pippan (34’ st Chierini), Cepar, L. Vescovo ( 29' st Romano). All. Maranzana

BREG: Daris, Suttora, Salice (10’ st Marturano), Braini, Latin, Belladonna (10’ st Nigris), Vianello (29’ st Messi), Arslani, Martini, Cigliani, Cramestetter. All. Cernuta

ARBITRO: Biondini di Trieste - Note: Ammoniti: Puzzer, Fichera, Vescovo,Chierini (D), Braini, Arslani (B)

Commenti dei due allenatori:

I due mister commentano assieme la gara ben giocata da entrambe le formazioni in un clima disteso e per entrambi i tecnici il pareggio è sostanzialmene giusto e fanno un plauso al direttore di gara "Un ottimo arbitraggio, magari ci fossero arbitri così ogni settimana ". Mister Lorenzo Cernuta commento così la gara "E' stata una bella partita anche divertente. Abbiamo regalato i primi 20', abbiamo incontrato un avversario coriaceo, rapido e manovriero che ci ha messo in grande difficoltà. Subito la rete siamo passati a tre a metà campo ed è migliorata la situazione anche se non abbiamo fatto un buon primo tempo. Abbiamo parlato negli spogliatoi e nel secondo tempo siamo migliorati sotto il punto di vista tecnico e tattico ed abbiamo creato difficoltà con numerose palle gol che non abbiamo sfruttato a dovere per poca lucidità e bravura del portiere anche se abbiamo rischiato molto in contropiede. Il Domio secondo me verrà fuori alla distanza nel girone di Ritorno,e secondo me è una buona squadra fra le prime quattro del campionato assieme a noi, Gradese e Sistiana. Nel prossimo turno giochiamo in casa con il Mariano e dobbiamo assolutamente vincere".

Il tecnico Fabio Maranzana conferma le parole del tecnico biancoblu. "Confermo le parole del mister Cernuta una bellissima partita, meglio il Domio nel primo tempo e meglio il Breg nella ripresa. Abbiamo sbagliato qualche contropiede mancando nell'ultimo passaggio, nonostante l'agonismo è stata una gara corretta e bella da vedere sia da fuori che per i protagonisti in campo. Faccio i complimenti ai miei ragazzi, che si sono impegnati tantissimo ed hanno messo in difficoltà il Breg che reputo la miglior formazione del campionato ed alla fine potevamo anche perdere ma non abbiamo rubato nulla e quindi siamo soddisfatti. Nel prossimo turno con il Turriaco in trasferta avremo due squalificati ma non sono preoccupato delle assenze perchè ho una rosa ampia, è una gara da preparare bene a livello mentale in settimana, perchè sulla carta sembra meno difficile della gara con il Breg ma poi si può rivelare insidiosa quindi dobbiamo stare attenti. Ci manca da tanto la vittoria e dobbiamo iniziare a vincere se vogliamo agguantare il quinto posto, c'è tanto entusiasmo e voglia nel gruppo e possiamo farcela".


Print Friendly and PDF
  Scritto da Manuel De Santis il 01/11/2014
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07104 secondi