Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG. B - Il Torre becca 4 gol su calci da fermo, di cui 3 sono rigori

Netta affermazione dell'Union Martignacco su una formazione rimaneggiata, che conclude la gara in nove. L'arbitro Zanuttini dimostra personalità


Undicesima giornata del girone B del campionato juniores regionale sotto la pioggia incessante a Martignacco, con i padroni di casa, oggi in tenuta gialloblù, che affrontano i viola del Torre. Nonostante il diluvio universale il pallone rimbalza a sufficienza per dare avvio alla gara e al primo minuto gli ospiti obbligano l’estremo di casa Toneatto ad intervenire su una punizione che lo obbliga a disinnescare una situazione pericolosa in due tempi. Le compagini si affrontano a viso aperto e la partita è gradevole pur senza particolari occasioni da rete.

Al 30’ però il match si sblocca con Gori che viene atterrato in area e trasforma il rigore assegnato dal signor Zanuttini, spiazzando Bellotto
Al 35’ il raddoppio avviene con una punizione di Zanini che trafigge l’estremo viola infilando un tracciante sotto la traversa. La partita è ancora lunga ma l’episodio che taglia le gambe ai ragazzi di mister Piccolo è il rosso diretto a Taiarol al 36’ che lascia in dieci i compagni e con due gol da recuperare. Al 43’ Gori con l’esterno serve Zanini ma il tiro del numero 7 blugranata è ribattuto da un difensore ed è l’ultima azione del primo tempo.
 
La seconda frazione di gioco si apre con una punizione del viola Musolla che colpisce il palo alla destra di Toneatto. Ma al 5’ il conto di chiude con il signor Zanuttini che assegna l’ennesimo rigore per i blugranata, questa volta per fallo su Cattunar, sganciatosi in avanti per l’occasione. Il rigore lo calcia capitan Gangi che può così anticipare di qualche ora i festeggiamenti per il raggiungimento della maggiore età. Al 10’ Cattunar serve Della Pietra che spara dal limite ma è bravo Bellotto a deviare in angolo. Visto il meteo si può affermare che piove sul bagnato per gli ospiti quando al 12’ viene assegnato il terzo rigore per i padroni di casa per atterramento di Monti in area da parte di Bellotto, già ammonito. Il signor Zanuttini non ha esitazioni ed estrae il secondo giallo espellendo l’estremo ospite. I viola sono in formazione rimaneggiata a causa della concomitante sfida pomeridiana della prima squadra che ha saccheggiato la formazione juniores e così mister Piccolo deve far di necessità virtù mettendo in porta un difensore. Dopo tre minuti di preparativi sul dischetto va Passon che non sbaglia firmando il poker dei ragazzi guidati oggi da Paolo Gori. Ci saranno altre occasioni per i padroni di casa ma il match si può considerare chiuso già dal 15’. Notevole la personalità dell’arbitro che non ha avuto tentennamenti nell’assegnare i tre penalty alla formazione blugranata. Tre punti con quattro segnature su calci da fermo è probabilmente una sorta di record. L’unica consolazione per i viola, che si sono presentati con due soli cambi, è che il sacrificio è valso almeno la vittoria della prima squadra sul Porcia e, guarda caso, ad opera di un classe 2000.

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/uW6IX87.jpg

https://i.imgur.com/jowIRej.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...





NAZIONALI - Salamon spinge il Tamai

Dopo due sconfitte torna a splendere il sole in casa del Tamai, vittorioso nell’anticipo della quattordicesima giornata del campionato Nazionale juniores...leggi
08/12/2017





























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,77604 secondi