Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


NAZIONALI - Il Cjarlins Muzane domina il Tamai e punta in alto

Netto 4-0 in trasferta per la squadra di Barel nel derby regionale andato in scena sul terreno delle Furie Rosse. Apre Banini, nella ripresa tuonano anche Pez, Moela e Ysmael. Cjarlins quarto e il Trento non è lontano, mentre i play-off sì


Sul terreno del Tamai il Cjarlins Muzane fa suo il derby regionale degli Juniores Nazionali: netto il risultato conclusivo, sotto forma di uno squillante 4-0 per gli ospiti. Primo tempo 1-0. Gara interpretata con piglio ammirevole dai ragazzi di Nerino Barel, i quali, ben messi in campo, hanno contenuto con grande determinazione le Furie Rosse. Per poi fulminare i padroni di casa con ripartenze micidiali. 
Il primo gol non tarda ad arrivare e lo firma al 6' lo scatenato Banini. Seguono due occasioni con Battistella per il raddoppio ma Cjarlins Muzane chiude il tempo avanti 1-0 senza correre alcun serio rischio in difesa.
Ripresa: c'è il raddoppio nei primi minuti grazie al peperino Pez. La terza rete la firma Moela, mentre il definitivo poker è realizzato dall'altro ragazzo di colore, un positivo Ysmael.
Secondo tempo senza storia, con un Tamai "dominato fisicamente - sottolinea Barel -; anche la super-prestazione odierna fa ben sperare perchè questi ragazzi del 2000 rappresentano realmente il futuro del calcio regionale".
Alla luce dei risultati odierni il Cjarlins Muzane viaggia sempre sul quarto vagone del treno-classifica, ossia al'interno della zona play-off, con 6 punti di margine sulla quinta e addirittura 8 nei confronti della sesta della classe. La compagine del presidente Zanutta rimane sulla scia delle tre battistrada, a 5 lunghezze dalla capolista Campodarsego, a 4 dalla Liventina seconda, e a stretto contatto con il Trento.
Sabato prossimo l'atomica di Nerino Barel ospiterà il Levico Terme.

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,87346 secondi