Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


SECONDA D - Campanelle e Muglia, la fame di punti fa vincere

Successo nei derby a spese di Breg e Alabarda. Troppi rigori sbagliati. L'Opicina nel finale raggiunge il Montebello. La Roianese si sveglia tardi, ma non basta per far risultato contro il babau Staranzano

Nella giornata dedicata a tre derby giuliani nel girone D della Seconda categoria si evidenzia la buona prestazione del Campanelle, che nello scontro diretto per i play-out vince e convince contro il Breg.
Gli uomini di mister Tordi disputano una partita concreta e si portano a casa i 3 punti grazie anche al rigore sbagliato da Marinelli per il Breg; il dirigente dei biancazzurri Galata sottolinea: ”Abbiamo giocato con fame di vittoria, la partita equilibrata è stata sbloccata nel secondo tempo dopo una azione complessa; è pur vero che i carsolini non hanno sfruttato un rigore, ma i tre punti cis tanno tutti”.
Pareggia l’Opicina contro un buon Montebello (1-1). Il timoniere gialloblù Sciarrone spiega: "Non è stata una gran partita. Di positivo c'è solo che non abbiamo perso. Abbiamo tenuto noi in mano il pallino del gioco ma siamo stati molto imprecisi. Per giunta il Montebello con l’unico tiro in porta si è portato in vantaggio e questo ha complicato le cose. Tante mischie, un rigore sbagliato, un palo, qualche bell'intervento del portiere e alla fine nel recupero il pareggio di De Caneva”.
Netta vittoria per i rivieraschi del Muglia che stendono con un netto 3-0 la sempre più ultima Alabarda; il secondo dei rivieraschi, Romano, afferma: ”Primo tempo giocato con paura e un po' contratti, abbiamo sbloccato il risultato con Abatangelo. Nella seconda parte del match siamo invece cresciuti trovando il raddoppio con un gran gol di Stefano Perossa; da quel momento in più l'incontro è stato in discesa e siamo riusciti anche ad ampliare il vantaggio". 
Incassa una sconfita la Roianese sul campo dello Staranzano, impostosi 3-2 dopo una partita combattuta e appassionante; il gran capo dei bianconeri, Ubaldo Pesce, con sportività spiega: ”Nel primo tempo abbiamo commesso troppi in uscita con il pallone tra i piedi che ci son costati due gol al passivo; nella ripresa i ragazzi erano più concentrati e sul 3-2 abbiamo avuto un paio di chiare opportunità per pareggiarla. Comunque, al tirar delle somme lo Staranzano ha meritato di vincere: complimenti perciò ai nostri avversari”.

Edoardo Alessio


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88559 secondi