Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


POST CAMPIONATO - Barbeano dagli undici metri. Unione Smt, peccato

Si risolve dagli undici metri una combattutissima finale post campionato juniores. Biancocelesti spreconi e sfortunati. Biancorossi letali


Si è disputata sabato 13 maggio nella splendida cornice dello stadio “ Giacomello” di Spilimbergo sovrastato dal Castello del Palazzo di Sopra e dalla chiesetta dell’Ancona, la finale del post campionato juniores. Sono giunte in finale il Barbeano, vincitore del girone A a punteggio pieno e l’Unione Smt, che a sorpresa ha avuto la meglio nel triangolare di eliminazione dei campioni provinciali dell’Aviano e del Brugnera. Forte della  doppia vittoria durante il campionato, il Barbeano arrivava all’atto finale con i favori del pronostico, contro l’undici di Lestans, imbottito di giovani, con ben 4 elementi classe 2001 provenienti dalla formazione allievi, giunta seconda alle spalle del Sesto Bagnarola. Parte forte il Barbeano che trova il vantaggio dopo 7’ con Nero. Rafio sviluppa l’azione sulla trequarti e serve in profondità il compagno che supera Galetto in uscita con un preciso diagonale. Quattro minuti pù tardi è ancora la formazione biancorossa a rendersi pericolosa con una conclusione di Mattia Donolo che sorvola di poco la traversa.
Al 23’ l’Unione Smt coglie il pareggio. Pasticcio della difesa e intervento falloso al limite dell’area di rigore. La mattonella giusta per il bomber degli allievi Giovannetti, già autore di calci piazzati chirurgici, che indovina l’incrocio dei pali con una parabola imprendibile. L’inerzia del ritrovato equilibrio galvanizza la formazione biancoceleste, che tre minuti più tardi trova il gol del vantaggio con Fortunato, abile a finalizzare una bella verticalizzazione di De Biasio e battere Dabre in uscita. La gara diventa piacevole con il Barbeano proteso alla ricerca del pareggio e l’Unione Smt pronta a ripartire in velocità. Al 34’  salvataggio sulla linea di un giocatore del Barbeano sul tapin a botta sicura di Fortunato. Pericoloso il Barbeano al 35’: scarico da sinistra di Chivilò con un preciso lancio per Abazaj, che a sua volta trova Nero pronto ad entrare in area e battere a rete, ma trova sulla traiettoria un difensore che sventa il pericolo.  Occasionissima per il 3-1 poco prima dello scadere a favore dei ragazzi di Zamparo, con un pallonetto di Fortunato che esce di un niente a fil di palo.
La ripresa inizia come il primo tempo con il gol del Barbeano. Rafio copia Giovannetti e con una splendida punizione a scavalcare la barriera supera Dabre per il 2-2.
Al 12’ torna avanti l’Unione Smt, con una splendida girata al volo di Magnifico su azione susseguente a calcio d’angolo. Il Barbeano fatica contro la gagliardia dei giovani ragazzi di Lestans, che sfiorano il 4-2 con Magnifico che coglie una clamorosa doppia traversa, con la palla che non varca la linea di porta.
Dopo alcune sfuriate unioniste, all’88 Azabazaj si lascia andare ad un fallo intenzionale, rimediando la seconda ammonizione, lasciando anzitempo il terreno di gioco, lasciando il Barbeano in dieci uomini. Magnifico si divora il 4-2 e come spesso accade da un gol fallito si arriva al gol subito. Fallo a centrocampo per i biancorossi, con tutta la squadra a salire in area per sfruttare l’ultima occasione. Il pallone giunge a centro area, dove dopo un flipper Dreosto riesce a calciare a rete dal basso verso l’alto e battere il portiere avversario. Supplementari con tanta fatica nelle gambe e poche citazioni di cronaca. Si arriva cosi all’epilogo dei calci di rigore, che premiamo il Barbeano.

https://i.imgur.com/HkHZ8Db.jpg

BARBEANO – UNIONE SMT   3-3  (8-6 d.c.r.)
Gol: pt. 7’ Nero (B), 23’ Giovannetti (U), 26’ Fortunato (U); st. 6’ Rafio (B), 12’ Magnifico (U), 45’ Dreosto (B)

BARBEANO: Dabre (46’ Battiston), Hysenaj, Lemmo, (46’ Gaudino), Dedei (81’ Quinzio), Dreosto, Mattia Donolo (65’ Matteo Donolo), Biasoni, Chivilò (46’ Donda), Rafio Bance, Abazaj, Nero.

UNIONE SMT: Galetto, Colautti, Azime Bance, El Zalzouli, (88’ Furlan), Koci, Cargnello, Magnifico, (pts 9’ Nevodini), Giovannetti, (48’ Oumarou Bance), Fortunato (52’ Viel), De Biasio, Bortolussi (82’ Mounib).

NOTE: Ammoniti: Biasoni, Matteo Donolo (Barbeano). Koci, Cargnello, Giovannetti, Viel, Oumarou Bance (Unione Smt). Espulso Abazj del Barbeano

https://i.imgur.com/14pAS6w.jpg

https://i.imgur.com/eRdbs19.jpg

https://i.imgur.com/hZGe8eK.jpg

https://i.imgur.com/xwFE96C.jpg

https://i.imgur.com/0hdDnKe.jpg

https://i.imgur.com/NKuBFKm.jpg

https://i.imgur.com/ALxlqiB.jpg

https://i.imgur.com/KFHN3cU.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 16/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,20947 secondi