Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


CORNO CALCIO - Un nuovo slancio per la costola giovane della Virtus

La società pura è guidata da Silvia Braida e Sara Zuppel. Il responsabile Vito Bizzoco: "Non vendiamo storielle, pensiamo al bene di tutti i ragazzi". La conquista dei regionali Allievi e Giovanissimi, ma senza esasperazioni e scorciatoie...



Ritorna sulla scena calcistica friulana e provinciale il Corno Calcio. Che nel 2019 celebrerà il compleanno numero 90 dalla fondazione. Il Corno Calcio è una società pura, si dedica quindi esclusivamente all'attività giovanile, ed è la costola della Virtus Corno la quale ha delegato alla "sorella" la cura del vivaio, concentrandosi a sua volta nell'attività della Prima squadra, che quest'anno milita in Promozione, e della formazione degli Juniores regionali.
A guidare il Corno Calcio sono state elette la presidentessa Silvia Braida, moglie del numero uno virtussino Antonino Libri, e la vice presidentessa Sara Zuppel, il cui padre è stato ex presidente del Corno Calcio: fu lui a coinvolgere Libri nel pianeta biancazzurro.
Il responsabile del settore giovanile invece è Vito Bizzoco, alla terza stagione di attività in quel di Corno di Rosazzo. Ed è proprio l'appassionato dirigente a illuminare obiettivi e filosofia delle nuova realtà, che si pone in continuità con il lavoro compiuto dalla Virtus: "La nostra attività è rivolta a tutti i ragazzi, nella consapevolezza che c'è chi riesce a esprimere prima il suo potenziale e chi ha invece bisogno di più tempo per riuscirci, che c'è chi è maggiormente portato a praticare calcio e chi magari non è destinato ad arrivare a certi livelli; tutti, però, saranno coinvolti e seguiti da una realtà abituata a dare grande rilievo ai contenuti sociali ed educativi, che debbono portare i tesserati a diventare cittadini consapevoli e responsabili e, in definitiva, uomini. Sul piano dei risultati, veniamo da alcuni secondi posti che ci hanno lasciato l'amaro in bocca per una promozione nei regionali apparsa  alla nostra portata. Continueremo a provarci, senza drammatizzare le eventuali sconfitte che fanno parte della crescita. Siamo comunque fiduciosi che la qualità degli staff tecnici possa riflettersi anche nel rendimento delle squadre oltre che nella crescita dei singoli". 
Aggiunge Bizzoco: "Qui non vendiamo fumo o raccontiamo favolette e storielle, cerchiamo sempre di agire con serietà e nel rispetto delle regole e dei valori che chi pratica sport deve sempre portare dentro di sé. Questa nuova avventura parte facendo tesoro delle esperienze accumulate alla Virtus Corno e potendo contare sul sostegno e sulla collaborazione di tanti amici e dell'Amministrazione comunale, che è assai vicina e sensibile alle associazioni sportive che operano sul territorio. Per quel che riguarda le strutture e l'impiantistica esiste sempre la spinta a migliorare l'esistente: il sogno è quello di avere a disposizione anche un terreno in sintetico, utilissimo specie nei mesi invernali. E non è un sogno, ma un progetto che diventerà in futuro realtà". 

Al Corno Calcio tutto è pronto per la nuova stagione. Francesco Nolfo si occuperà di Piccoli Amici e Primi Calci, in ciò spalleggiato dalla "new entry" Simone Finotti. Le due squadre di Pulcini sono state affidate rispettivamente a Cristian Massarutto e Mauro Cristancig, mentre gli Esordienti a 9 saranno plasmati da Luca Pecchia. Francesco Nolfo allena i Giovanissimi provinciali, Pietro Piva guida i Giovanissimi sperimentali, Antonio Dugaro proverà a pilotare gli Allievi provinciali al salto nei regionali. Tutti a bordo, si parte. 



 

https://i.imgur.com/eiDV8c5.jpg

https://i.imgur.com/MTEPYKt.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,98102 secondi