Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


COPPA PRIMA - Il Rivignano ribalta la Sacilese. "Dedicata a Pinzin"

Impresa dei nerazzurri nell'andata dei quarti di finale: la squadra di Livon va in svantaggio, ma alla fine supera 3-1 la corazzata liventina...



Strepitosa impresa del Rivignano, che nell'andata dei quarti di finale ha superato 3-1 la Nuova Sacilese. La racconta, questa serata super, il tecnico nerazzurro Peter Livon: "Primo tempo meglio loro, sono davvero una grandissima squadra e dopo 15' sono andati in vantaggio con Zanier al termine di una bella azione. Siamo stati bravi a non subire un altro gol nella frazione iniziale, nella quale comunque non siamo rimasti a subire, e penso in particolare alla rete annullata a Driussi. Nella ripresa, poi, la squadra è venuta fuori, mettendo in mostra una miglior condizione fisica rispetto ai nostri avversari, che sono calati. Abbiamo pareggiato con Tonizzo sugli sviluppo di un calcio d'angolo, al 30' Lekiqi ha conquistato un rigore che Sciardi ha trasformato, infine intorno al 40' Luca Pighin ha realizzato il 3-1". 
Peter Livon e la squadra hanno dedicato la vittoria di stasera al centrocampista Matteo Pinzin, che domenica è stato ricoverato in ospedale: "Ne avrà per un po', gli siamo vicini" sottolinea il tecnico che, infine, sul passaggio del turno resta prudente: "A Sacile sarà dura anche se i due gol di vantaggio ottenuti sono un buon punto di partenza. Ma la sfida è ancora del tutto aperta e, ripeto, quella liventina è sul serio una grandissima squadra". 
Anche questo Rivignano, però, non scherza...



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,87947 secondi