Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PIANETA MANZANESE - Risultati maiuscoli. E vince anche la Durì-band

Allievi e Giovanissimi hanno ormai messo al sicuro l'Elite. Impresa degli Under 16 Sperimentali, che hanno espugnato Carlino dopo una sfida al cardiopalma. Prosegue la collaborazione nell'attività di base con l'Udinese



Punto della situazione sul settore giovanile della Manzanese Calcio.

Allievi Regionali (2002-under 17): i ragazzi di mister Mauro Tonini con la decima vittoria su dieci gare sono qualificati al girone Élite con quattro giornate d’anticipo. Il loro vantaggio sul San Luigi, tra l'altro atteso a Manzano, è di 11 punti; gli arancione hanno segnato 50 gol  (13 Simone delle Case, 11 Jassin Msafti, 8 Hasani Xhavit). L’ultima vittima è stata il Kras Repen superato per 4-0 (tripletta di Delle Case e acuto di Bruno Carlos), partita finita sotto la lente della Procura Federale Figc per presunti insulti razzisti nei confronti dei ragazzi di colore della Manzanese da parte di alcuni sostenitori e di un giocatore avversari.

Allievi sperimentali (2003 - under 16): impresa dei ragazzi di mister Roberto Pisu che domenica affrontavano il Cjarlins Muzane in quel di Carlino e si sono aggiudicati la gara per 4-3 dopo una sfida sempre sul filo di lana: si segnala la doppietta di Sanel Hadzic, figlio d’arte, entrambe le reti su punizioni spettacolari (le altre 2 segnature sono state firmate da Nicolò Serafini e Leonardo Decorte).
A 4 giornate dalla fine i punti di vantaggio in classifica sono saliti a 6 sulle due seconde, Cjarlins e Corno Calcio, con un bilancio di 42 gol fatti e 9 subiti.

Giovanissimi regionali (2004 under 15): ennesima prova maiuscola dei ragazzi di Angelo Morano che si sono sbarazzati del Fiume Bannia con un rotondo 4-0 (tripletta di Christian Tomasin, che ha già tuonato in 19 occasioni e gol del portiere Mason): sono  7 i punti di vantaggio sulla seconda, l'Ancona, e la qualificazione al girone Élite è sempre più vicina.

Giovanissimi sperimentali (2005 Under 14): avversario di turno la Sangiorgina, superata per 8-0 (tripletta di Filippo Lavanga, 16 gol all’attivo, e reti degli attaccanti Lestuzzi Tommy, Bressan Alberto, Iurlaro Emanuele e Malisan Davide, oltre che del centrocampista Robin Faidiga). Totale: 10 partite, 28 punti, 56 gol fatti e 6 subiti.

Giovanissimi Sperimentali B (2005/2006): prima vittoria per i ragazzi di Enore Duri, andati a segno nel recupero di Tolmezzo con rete di Tommaso Dell’Utri. Dopo le difficoltà iniziali dovute all’impatto con la nuova categoria da parte dei ragazzi di un anno inferiori (2006) e alle prese con una rosa numericamente ristretta, ora il campionato dovrebbe prendere un’altra piega con l’arrivo di rinforzi nella finestra degli svincoli (3/16 dicembre) e con alcuni ragazzi che compiranno i 12 anni nei prossimi giorni non utilizzabili in quanto sotto età per la categoria giovanissimi.

Prosegue positivamente anche l’attività di base, con la Manzanese che da questa stagione sportiva è centro di Formazione dell'Udinese ed è proprio nell’ambito di tale collaborazione che i tecnici dell’attività di base hanno partecipato lunedì, all’auditorium dello Stadio Friuli, all’incontro formativo, tenuto dal dott. Ennio Martin, psicologo dello sport, sulla motivazione sportiva nel singolo atleta e nel gruppo; inoltre i temi della serata hanno riguardato anche i fondamenti della comunicazione didattica, il rapporto allenatori-famiglie, ed il concetto "dall’errore allo stimolo al miglioramento".
Inoltre martedì lo staff dell’Udinese ha fatto visita alla squadra Pulcini della Manzanese, effettuando un allenamento formativo per l'allenatore e, soprattutto, per i bambini. Formazione a cui verrà sottoposta nei prossimi giorni anche con la squadra Esordienti.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,11086 secondi