Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRO GORIZIA - Gli obiettivi e gli uomini di Grendene

Presentata la nuova stagione del settore giovanile biancazzurro. Massimo Rigonat guiderà gli Allievi, Gaggioli i Giovanissimi, Meroni coordinerà l'attività di base

Si alza il sipario sul settore giovanile della  Pro Gorizia per la stagione 2019/2020. Tante le novità introdotte dalla società nel primo atto ufficiale che ha formalmente aperto la nuova stagione sportiva. A fare gli onori di casa è stato il Vice-presidente Mauro Zonch che ha ribadito l’importanza che il settore giovanile riveste nel progetto della  Pro Gorizia, un progetto che vede nei giovani e nei ragazzi la base su cui costruire i successi della società.
È toccato poi a Daniele Grendene, nuovo responsabile del settore giovanile, scendere nei dettagli sull’organizzazione e i programmi per quanto riguarda l’attività. Presentati ufficialmente i tecnici, primi protagonisti sul campo, Massimo Rigonat che guiderà la formazione allievi (confermato dopo le buone stagioni alla guida dei Giovanissimi biancazzurri), Carlo Gaggioli (lo scorso anno al Pegasus Pro Farra, ma con un passato anche nelle giovanili dell’Udinese).
Per quanto riguarda invece l’attività di base (categorie  Esordienti, Pulcini, Primi calci e Piccoli amici), a coordinare questo settore sarà Mario Meroni che, forte della sua esperienza, seguirà con attenzione giornalmente tutte le attività che verranno svolte, supportato da Eric Iansig e Simone Fiorelli.
Un reparto tecnici che potrebbe essere integrato da altre figure che però verranno definite nelle prossime settimane. S’inserisce in un’ottica di crescita la scuola portieri “Cortiula-Grendene” che da quest’anno sarà attiva a Gorizia e fornirà uno strumento in più per il settore giovanile biancazzurro e per chi voglia formarsi nel ruolo del portiere.

Per quanto riguarda l’inizio dell’attività sul campo, le date, gli orari e i luoghi degli allenamenti sono ancora in fase di definizione e verranno resi ufficiali a breve.
Le iscrizioni sono già aperte, è possibile iscriversi  presso la segreteria dello stadio “E. Bearzot” – Campagnuzza aperta dal lunedì al venerdì dalle 17.30 alle 19.30. Per eventuali informazioni si può chiamare il numero 0481-521358 o inviare un’e-mail all’indirizzo progorizia@libero.it.

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg



Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




FIGC GO - Domenica non si gioca

La Delegazione di Gorizia ha deciso che i campionati giovanili di sua competenza (CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI “UNDER 17”, CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVAN...leggi
15/11/2019















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02839 secondi