Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


CJARLINS MUZANE - Under 17 in vetta, l'Under 15 deve crederci

Negli Allievi Elite la vittoria per 4-2 sull'Ol3 vale il primato insieme al Donatello. I Giovanissimi si inchinano al Donatello, ma il gioco espresso autorizza a guardare con fiducia alle prossime gare. Termina 1-1 il match d'alta quota con l'Ancona nell'Under 16, nell'Under 14 l'Ancona B non resiste a Sandrigo e compagni. E gli Esordienti a Mortegliano danno spettacolo

Domenica piena di sfide emozionanti e intense per il settore giovanile del Cjarlins Muzane. E mentre gli Esordienti si sono qualificati per la finale del torneo di Mortegliano (mattinata di vittorie, compresa quella ai rigori con la Triestina; ora l'ostacolo è il Fontanafredda), i fari sono puntati sull'aggancio in vetta al Donatello messo a segno nell'Elite dagli Under 17 del club di patron Zanutta. E' infatti arrivata con l'agguerrito Ol3 la seconda vittoria di fila dopo quella sulla Triestina Victory. Primo tempo super del Cjarlins, capace di portarsi avanti 4-0 con doppietta di Viotto e acuti di Palmegiano e Pastorello. Nella ripresa calano i padroni di casa e l'Ol3 reagisce, dimezzando il passivo per il 4-2 conclusivo che proietta, appunto, l'Under 17 della Bassa a quota 17 in cima a un Elite davvero esplosivo. 

Molto attesa era la sfida al vertice (il Fontanafredda ha 3 punti in più ma ha disputato anche una gara in più) del girone A dell'Under 16 tra il Cjarlins Muzane e l'Ancona. Il match non ha deluso, sul piano tecnico non è stato straordinario, ma lo è stato sotto il profilo dell'intensità e dell'agonismo. Alla fine la gara è terminata 1-1, un risultato giusto; i gol sono giunti nella ripresa, con l'Ancona portata in vantaggio dal colpo di testa di Baron su azione da calcio d'angolo. Il Cjarlins, ancorché in 10, ha risposto con la stoccata di Redzepi

Non riesce ancora a sbloccarsi l'Under 15 del Cjarlins Muzane, superata 3-1 dal Donatello, secondo in classifica dell'Elite alle spalle della Manzanese. Eppure la squadra esprime un buon calcio, costruendo molto, come del resto il Cjarlins aveva dimostrato con la quotata Ancona, costretta per larghi tratti del match a subire. In classifica il bottino è magro (5 pareggi e 3 ko), ma bisogna tener duro e proseguire sulla strada già imboccata, perché il gioco c'è e prima o poi è destinato a sfociare anche nelle vittorie. 

Sorride, infine, l'Under 14 del Cjarlins Muzane, che si conferma protagonista del girone C grazie al 3-1 rifilato alla valida Ancona B, un successo confezionato dalla doppietta di Sandrigo e dalla rete di Goli, oltre che dalla prestazione sugli scudi dell'intera squadra.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...












FIGC - Domenica stop ai campionati

Niente campionati giovanili regionali domenica 17 novembre. Lo ha stabilito il Consiglio direttivo del Comitato regionale della Figc in considerazione delle copiose precipitazioni cad...leggi
15/11/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01953 secondi