Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


CHIAVRIS - Fino: giusto fermarsi, c'è tempo per finire i campionati

Il patron grigioblu invita a sfruttare questa sosta forzata: "La ripartenza dovrebbe essere agevolata dal fatto che abbiamo avuto più tempo per pensare"

Saggezza e grande buonsenso da parte di Fernando Fino, patron del Chiavris che trova il lato positivo nella difficile situazione che attanaglia il Paese, a causa dell'emergenza Covid-19, invitando ad una pausa di riflessione per ripartire più forti ed organizzati di prima, dal punto di vista calcistico e non solo.

PROVVEDIMENTI - "Ho voluto bloccare tutto fin da subito, non si può rischiare con una malattia di cui si sa troppo poco. Dopo le prime disposizioni sanitarie ho spinto affinchè la gente seguisse questi provvedimenti perchè sono stati consultati medici e virologi che ne sanno sicuramente più di noi".

PORTE CHIUSE - "Penso che i professionisti in nome del business e della tutela dei campionati hanno dato vita ad uno spettacolo deprimente e poco intelligente, perchè se paghi più un calciatore che un virologo vuol dire che c'è qualcosa che non va. Le polemiche sono inutili, visto che i calciatori sono professionisti pagati possono fare in questo periodo le vacanze finendo i campionati a luglio o anche oltre".

RIFLESSIONI - "Sicuramente i calendari saranno stravolti, si potrà anche finire a settembre ma dal mio punto di vista non è un problema, anzi è la cosa più saggia da fare. La ripartenza dovrebbe essere agevolata dal fatto che abbiamo avuto più tempo per pensare. Abbiamo corso per troppo tempo a vuoto, ora riposiamoci e ripartiamo con ritmi più umani e parlo in generale non solo del calcio, specialmente per i bambini".

https://i.imgur.com/XqzYJ7T.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/03/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




QUALE FUTURO? - La Figc azzeri i costi di iscrizione

Nel pieno della bufera provocata dal Coronavirus il mondo del calcio, congelata completamente l'attività agonistica, discute inevitabilmente di futuro. Un futuro decisamente a rischio sia per quel che riguarda i club professionistici (il taglio degli stipend...leggi
30/03/2020

QUALE FUTURO? - Montina: riformiamo i campionati

Sembra paradossale parlare di calcio in questo momento storico, ma il calcio come tante altre attività collaterali della nostra vita ha il dovere e la funzione di distoglierci, per quanto possibile, dalla quotidianità. Leggo diverse interviste, sui gi...leggi
29/03/2020







LND - Rinviato il Torneo delle Regioni

Il Presidente della Lega nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilia, ha disposto il rinvio, a data da destinarsi, del Torneo delle Regioni 2020 di calcio a 11, originariamente in programma dal 24 aprile al 1 maggio a cura del Comitato Pr...leggi
19/03/2020



ECCELLENZA - Lunga vita al gioiello Flaibano

Parliamo di balon con... Alessandro Maserati, figura cardine della sorpresa Flaibano. I gialloneri - prima della sospensione delle operazioni - erano balzati all'ottavo posto dell'Eccellenza, quindi nella parte sinistra della class...leggi
12/03/2020




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01703 secondi