Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRO GORIZIA - Lucheo: vogliamo stare in alto e dare fastidio a tutte

La seconda punta ex Belluno, dove ha disputato il suo primo campionato di Serie D, passa alla Pro Gorizia dove c'è ad aspettarlo una sua vecchia conoscenza, Fabio Franti: "Ci conosciamo bene, ci sono tutti i presupposti per far bene"

L'entusiasmo di Ciro Lucheo in questa nuova esperienza nel capoluogo isontino. La giovane mezza punta classe '99 è reduce da un campionato di Serie D a Belluno e freme dalla voglia di tornare al più presto in quarta serie con la sua nuova squadra.

BELLUNO - "Mi sono trovato benissimo, ho trovato un gruppo fantastico composto da gente del posto che sono molto uniti. Anche in campo c'era affiatamento, poter far di meglio ma è andata così. Non era facile, era il mio primo anno di Serie D e lontano da casa, Corbanese è un grandissimo attaccante dal quale ho cercato di imparare tanto. Spero che continui a segnare perchè se lo merita. Ora penso solo alla Pro Gorizia".

CORBANESE - "Sa già in anticipo dove andrà la palla. In area è infallibile, quando la palla arriva sai già che il Cobra la butterà dentro. Ha un fiuto del gol unico".

FRANTI - "Uno dei principali motivi che mi ha spinto ad arrivare a Gorizia è stato lui. Il mister mi conosce bene ed io conosco i suoi metodi di lavoro. Penso che qui ci sono tutte le possibilità per fare bene e ci proveremo".

SERIE D - "Questo è il nostro obiettivo, vogliamo stare in alto e faremo di tutto perchè ciò avvenga".

CARATTERISTICHE - "A Ronchi ho giocato seconda punta mentre a Belluno ho fatto l'esterno. Posso adattarmi, svariando su tutto l'arco dell'attacco, sicuramente mi trovo meglio da seconda punta. Cerco sempre la profondità perchè non ho la stazza della prima punta".

PRO GORIZIA - "Abbiamo un attacco fortissimo, infatti so già che dovrò giocarmi il posto come qualsiasi altro mio compagno. Non ci sono fuoriquota in quel reparto e se ne vedranno delle belle. Non mi sbilancio ma l'obiettivo è dar fastidio alla squadre che saranno davanti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13596 secondi