Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA B - I Grion rovinano i piani di Pillon. Torviscosa di forza

La Pro Gorizia vince una gara rocambolesca e pirotecnica a spese dell'Ancona Lumignacco, che si era portato a condurre nella ripresa 3-2. La formazione di Pittilino piega il Kras, gettandosi alle spalle l'eliminazione in Coppa. Sul campo del Ronchi mostra i muscoli il Chiarbola Ponziana, che si impone per 3-1. Il Primorec costringe il Sistiana a dividere la posta

La partita incredibile va in scena al Bearzot-Campagnuzza: e vede i due Grion, Jacopo e Elia, evitare che la rivicita confezionata fin lì dall'ex Pillon si materializzi. Succede di tutto in Pro Gorizia - Ancona Lumignacco e, alla fine, la spunta 4-3 la formazione di Franti. Jacopo Grion pesca dal suo arsenale dinamitardo e di classe, e firma una tripletta, ma è l'undici di Sante Bernardo, dopo lo svantaggio iniziale, che sembra poter ottenere il bottino in palio: gli udinesi, infatti, colpiscono con il nuovo arrivato, Bradaschia, e con appunto l'ex Pillon, che in apertura di ripresa firma una doppietta che pare mettere in ginocchio la Pro. E, invece, negli ultimi 10' prima Jacopo (tripletta) e poi Elia, entrato in corso d'opera, confezionano la brusca svolta. 
Era chiamato al riscatto dopo l'eliminazione in Coppa il Torviscosa: missione compiuta, e per giunta contro un'avversaria attrezzata come il Kras. L'undici di Pittilino "espugna" il Tonello 3-1, partendo forte (Puddu e Ciriello in gol), subendo la stoccata di Volas, prima del riposo, e piazzando con Rigo la botta che ha costretto alla resa i carsolini. 
Il campionato, si dice, è un'altra storia. E al via del campionato il Chiarbola Ponziana ha indossato corazza e s'è armato di tutto punto, passando di forza sul terreno del Ronchi dopo una prima parte di gara comunque non semplice: Lionetti, Cottiga e Blasina hanno costretto i padroni di casa a subire, la rete di Buzinel nel finale ha solo reso meno rotondo il successo colto per 3-1 dall'undici di Roviglio
Il risultato più sorprendete del turno probabilmente è stato l'1-1 tra Sistiana e Primorec: i gialloblù erano favoriti nonostante una Coppa deludente, ma non sono riusciti ad andare oltre la divisione della posta. Le reti sono state segnate nella ripresa: a Colja ha infatti risposto dal dischetto Dini

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14752 secondi