Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SPILIMBERGO - Sigalotti: qui sono a casa, non vedo l'ora di iniziare

Il bomber lascia Montereale senza rimpianti ma con un appunto: "Mi sarebbe piaciuto giocare un po' di più perchè ho fatto tanti sacrifici, ma capisco che è stato un anno di ripartenza ed i miei compagni erano molto forti"



Una nuova avventura ma che sa di ritorno al passato per bomber Andrea Sigalotti, che nella prossima stagione tornerà a vestire la maglia dello Spilimbergo dopo un anno passato nelle giovanili biancazzurre e successivamente una parentesi di dodici mesi in prima squadra. Per lui è tutto molto familiare lì dove ritroverà tanti amici in società, ma anche in campo ed è molto motivato dalla volontà di dimostrare quanto vale e di prendersi i minuti che gli sono mancati a Montereale: "Cerco di fare il meglio possibile, il lavoro della squadra è essenziale ed il ruolo dell'attaccante è di segnare quanti più gol. A Montereale ho chiuso una grande stagione in cui abbiamo raggiunto tanti traguardi e diverse squadre si sono fatte avanti per propormi di andare a giocare da loro. Ho scelto di tornare a Spilimbergo dove c'è un bel progetto ed ho tante amicizie, è stata una scelta di cuore. Voglio cercare di vincere, come penso tutti quando scendono in campo. Darò il massimo ad ogni partita, adesso ho un'altra età dove posso cercare di far crescere anche i giovani ed ho saputo che a Spilimbergo ce ne sono diversi molto forti. Ho parlato con mister e società circa le mie esigenze lavorative, di questi tempi ci sono tanti giocatori che sono impegnati nei tre turni lavorativi e mi è stato detto che non c'è problema. Quando possibile mi allenerò con la squadra, quando il lavoro coincide con gli allenamenti mi allenerò a casa".

Ci sono rimpianti per l'esperienza a Montereale?

"Mi sarebbe piaciuto giocare di più, ma era un anno di ripartenza ed i miei compagni erano molto forti quindi non lo vedo come un rammarico. Sono contento del gran risultato stagionale e tutto sommato ho fatto bene, quindi d'ora in avanti penso di essermi meritato di giocare di più. Le scelte del mister vanno rispettate, io cerco di dare sempre il massimo, ne ho parlato con il mister a fine campionato e penso che entrambi siamo rimasti contenti anche perchè lì ho trovato un ambiente eccezionale. Volevo solo che i miei sacrifici fossero stati ripagati facendomi giocare un po' di più".

Dello Spilimbergo cosa conosci?

"Qui ho fatto un anno di giovanili, poi ci ho giocato un altro anno dopo la mia esperienza all'Unione Smt. Ho molti amici anche nella dirigenza che mi hanno chiamato, mi hanno esposto il loro progetto e mi è piaciuto subito. Ci tengo in particolar modo perchè il mio amico Molinaro mi ha tanto cercato, poi Spilimbergo è una città che ha avuto passati importanti nel calcio e questo mi motiva ancora di più perchè è in Seconda da troppi anni. Ora stanno investendo tanto sul calcio, con un impianto in sintetico in cui stanno rifacendo le tribune ed il settore giovanile è fiorente quindi penso che sta cambiando qualcosa".

Quest'anno troverai mister Massimo Scaramuzzo, lo conosci?

"Ho avuto modo di parlarci al telefono, poi l'ho incontrato in questi giorni e mi ha spiegato un po' la sua filosofia di calcio. Ci siamo trovati molto d'accordo e non vedo l'ora di lavorare con lui. Troverò Edoardo Russo e Stefano Gervasi che sono miei grandi amici e sono contento di tornare a giocare con loro perchè siamo cresciuti insieme. Possiamo dire che è come un ritorno a casa e non vedo l'ora di iniziare".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...












IL PERSONAGGIO - Clemente agguanta la serie A

Non ci era arrivato da calciatore, ce l’ha fatta da preparatore. Raffaele Clemente, classe 1980, uno dei portieri che hanno fatto la storia del calcio dilettanti friulano, sbarca - dopo averla soltanto &...leggi
11/07/2022







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07520 secondi