Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 15 UD - Il Deportivo cede ai rigori, il Buttrio festeggia

A Cussignacco la spuntano per 5-3 i viola di Masiero. A Pozzar risponde nella ripresa Sandri. Tutto si decide dal dischetto...


BUTTRIO - DEPORTIVO JUNIOR 5-3 dcr
(1-1)
Gol: 26' Pozzar. Nella ripresa al 24' Sandri.

DEPORTIVO JR: Mattia, Pelosin, Dose, De Biasio, Campiello, Toscano, Bernardis,  Barile, Candolini, Pozzar, Colautti (14’st Danelon, 1’sts Szilagyi). A disposizione: Gennari, Ciprian, Marsico, Michelizza, Saltarini Modotto, Sief, Siricola. Allenatore: Riccardo Scarpa.

BUTTRIO: Braidotti, Comini, Soldati, Messina, De Giorgio, Tavagnacco (6’st Braida), Stroppolo, Ponton, Sandri, Dino, Bonessi (9’st Simonit). A disposizione: Novello, Giandomenico, Pivetta, Clinori, Calesso, Moschione. Allenatore: Mario Masiero.

ARBITRO: sig. Marangoni (sez. Udine).

ARBITRO: Riccardo Marangoni  (Sez. di Udine).

NOTE  -  Ammoniti: Campiello, De Biasio, Candolini. Calci d'angolo 2-7. Recuperi:1' - 5'. Tempo coperto con velature nuvolose  sparse. Temperatura +22°. Spalti gremiti con 250 spettatori circa.

Cussignacco. Al Gigi Comuzzi è andata in scena la finale dei provinciali di Udine degli Under 15 tra il Deportivo Junior e il Buttrio. Il primo, reduce dal pareggio con il Tricesimo nella seconda fase del girone A che ha permesso di mantenere invariata la distanza dei tre punti. Per contro, il team di Buttrio nel girone B vanta la vittoria in quel di Premariacco e si guadagna la finale a spese della Forum Julii, giunta ad un punto in seconda posizione. Dunque, tutto fa presagire ad una gara accesa ed agonisticamente combattuta che mette in palio, per la squadra vincitrice, la partecipazione al campionato regionale della prossima stagione. 

Inizio di gara con le due contendenti che fanno schermaglia in mezzo al campo. Poi primo squillo per i biancorossi al 4' ad opera di Barile che si coordina dal limite dell'area e manda il pallone a baciare il palo. 8': Ponton in semirovesciata sfiora il montante. Corre il 15' quando Sandri scatta dal vertice areale e sferra un pericoloso diagonale respinto dalla difesa in corner. Reagiscono i biancorossi con Toscano che sulla battuta del calcio d'angolo inzucca in area la sfera: Braidotti si inarca e sventa sul legno.
Vantaggio per il Deportivo Junior  al 26' con Pozzar che si fa trovare pronto in area, servito dal lancio di Toscano e con un tap-in di sinistro buca la rete. Reagiscono gli uomini di Masiero con Sandri che conclude a lato servito dalla veloce sgroppata di Bonessi. Pressano bene i viola portando palla con velocità e scambi precisi; poi alcune buone folate condotte con felice proprietà di gioco non vanno però a buon fine. Finisce la prima frazione di gioco con Dino che cattura la palla dalla distanza ma spara alle stelle. 

Il secondo tempo parte con il Buttrio alla forsennata ricerca del pareggio. Al 6' scatta dalla fascia sinistra Bonessi che scocca uno spiovente per l'accorrente Sandri che batte di prima intenzione, ma la conclusione pericolosa è respinta dalla difesa. Siamo all'11' con la ghiotta occasione per i viola con Sandri che consegna la palla in area a Simonit, il quale non si fa pregare e sferra una stoccata che Mattia devia con i piedi. Sulla ribattuta riprende ancora Simonit che batte di prima ma il bravo Mattia sventa ancora la pericolosa conclusione.
Alleggerisce la pressione Pozzar che, ben servito da Colautti, scocca una rasoiata dal limite che si perde sul fondo. Pareggio mancato per i viola al 16' con Ponton che scodella la sfera in area per Braida, questi si coordina e batte a volo ma la conclusione si perde a lato por un niente. Elegante è il zigzagare di Danelon al 19' che dribbla due avversari ma conclude debolmente con Braidotti che agguanta la sfera.

Pareggio del Buttrio al 24' quando Stroppolo converge in area e consegna la palla all'accorrente Sandri che gonfia la rete con un preciso rasoterra. Ci prova a portare in vantaggio i compagni Ponton al 28' quando evita il marcatore e batte forte mandando la sfera ad accarezzare il montante. Insistono i viola spronati dal loro tecnico: è Ponton che recupera la palla dalla distanza e cannoneggia sulla traversa. Poi, due minuti dopo, sul lancio di Sandri, Dino esplode una gragnola che Mattia artiglia con sicurezza.
Quarto minuto di recupero ed ultimo brivido dei tempi regolamentari per gli spettatori. Calcio di rigore accordato dal direttore di gara per atterramento in area di Simonit. L'occasione d'oro per chiudere la gara è per Sandri, questi però batte un rasoterra impreciso che si perde a lato.
Finiscono i tempi regolamentari con il risultato parziale di 1-1 e dunque si va ai due tempi supplementari. Nel 1° tempo il Buttrio si lancia in attacco alla ricerca del vantaggio. Sfiora il gol al 2' con Sandri che si invola e sferra una bordata che Mattia smanaccia in corner. Poi è De Giorgio che batte il calcio piazzato dalla distanza, la sfera ballonzola in area e viene respinta da Campiello che per poco sfiora l'autorete.
Nel secondo tempo le due formazioni accusano la stanchezza con qualche giocatore che viene soccorso preso dai crampi. Si va pertanto ai calci di rigore. Fatali sono i 2 sbagliati dal Deportivo con De Biasio e Pozzar che si fanno parare i rispettivi penalty dall'attento Braidotti. Finisce la bella contesa con la vittoria meritata del Buttrio, seppur ai calci di rigore, con il risultato finale di 5-3. Apprezzabile la direzione arbitrale.

Mimmo da Silva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/mw3rT88.jpg

https://i.imgur.com/FDAN2wG.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/05/2023
 

Altri articoli dalla provincia...















PALAZZOLO - Ripartenza riuscita. Il "Viola" scatta il 31 maggio

Dopo tre stagioni di assenza il Palazzolo ha ripreso con successo e soddisfazioni anche l'attività del settore giovanile che ha visto l'adesione di venticinque piccoli calciatori (nati negli anni 2013-2018) suddivisi nelle categorie Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici. Pur con le difficoltà legate al decremento delle nascite, alla con...leggi
13/04/2024




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15062 secondi