Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


U15 PN B - Spal Cordovado, Pilat: la determinazione è la nostra forza

Positivo avvio di stagione per i Giovanissimi giallorossi, primi a punteggio pieno. Il commento del mister

Nel girone B dell’area pordenonese degli Under 15 Provinciali, la Spal Cordovado sta recitando un ruolo da protagonista, con il primo posto ben saldo a punteggio pieno.

Un’inizio di stagione assolutamente favorevole, che il mister Roberto Pilat commenta così: “Siamo partiti col piede giusto, i ragazzi se lo meritano per quanto s’impegnano. Pur avendo perso qualche pedina importante, questo è un gruppo coeso, che ha fatto un percorso di un certo tipo grazie ai mister che mi hanno preceduto. Tutti hanno una buona qualità, ma le nostre armi migliori sono la determinazione e la voglia”.

Il mister, pur elogiando in toto la rosa, menziona due capisaldi della sua squadra: “Il capocannoniere Filippo Gnesutta e il centrale difensivo, capitano, Daniele Nonis, due giocatori che mi stanno sorprendendo fin dal ritiro estivo”.
È un buon inizio anche per lo stesso Pilat, volto nuovo in quel di Cordovado: “È il mio primo anno qua dopo l’esperienza negli Allievi regionali del Torre e mi sto trovando benissimo. Sono stato accolto molto molto bene sin dal primo giorno e l’organizzazione qua è minuziosa. Confrontandomi poi con gli altri allenatori e i dirigenti, ho notato come la preparazione sia di assoluto livello: è un bell’ambiente, che dà molta energia e permette a tutti di crescere”.

Chiosa con una panoramica sul girone: “Finora abbiamo affrontato squadre che mi hanno impressionato come il Casarsa, che mi è parso un ottimo organico con alcune individualità di spicco, lo Zoppola, un bel gruppo unito, e anche la Cordenonese 3S nonostante la nostra vittoria per 6-2. C’è un buon livello generale e mi auguro che valga per tutte le avversarie in modo da avere sempre belle partite”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/HtYCGC7.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/10/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13414 secondi