Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


U17 UD - La Cormonese tiene il passo dell'Union 91

Nel tredicesimo turno bel successo dei padroni di casa per 2-1 contro il Deportivo Junior, restando così sempre a due lunghezze dalla capolista. Purtroppo, da segnalare brutte scene a fine partita che avranno certamente delle conseguenze nella speranza non accadano mai più

 

CORMONESE - DEPORTIVO JUNIOR  2 - 1                                                                                                           
Gol: pt 1'Porcari; st 23'Copetti, 48'Peroni su rigore.

CORMONESE: Blazic, Tonetti, Millini (42'pt Bevilacqua), Olivieri, Seganfreddo, Mulloni, Porcari, Glerean, Devetak (16'st Stabile), Pelos, Peroni. A disposizione: Minen, Medeot, Andreatta, Paciullo, Carluccio. Allenatore: Sirio Faganel.

DEPORTIVO: Buiatti, Dose, Pelosin, Proietti, Campiello, De Biasio (36'st Candolini), Di santolo, Orlando (15'st Toscano), Copetti (41'st Colautti), Commisso, Michelutti. A disposizione: Toller, Mainardis, Marchetto, Bernardis, Dri. Allenatore: Massimiliano Martines.

ARBITRO: Ricky Borgna (sez. di Udine)

NOTE - Ammoniti: Peroni, Seganfreddo, Michelutti, Buiatti, Dose, Proietti. Dopo il calcio di rigore, fischiata la fine è seguito un tumultuoso rientro negli spogliatoi con alcune scene per nulla edificanti.

Era sicuramente la gara di cartello per questo tredicesimo turno del campionato degli Under 17 girone A,  con i padroni di casa della Cormonese vogliosi di vincere per tenere il passo della fortissima capolista Union 91. A fargli visita arrivava un agguerrito Deportivo Junior al settimo posto e desideroso di fare il colpo grosso.

Pronti via, neanche il tempo di mettersi bene in campo e subito i locali passano in vantaggio con Porcari al 1', con un guizzo in area a sfondare la rete del Deportivo, su bellissima azione costruita a centrocampo dal regista Glerean. Al 31' gran tiro di Peroni da fuori area che va vicino al raddoppio, ma grande parata dell'estremo difensore Buiatti. Partita che si fa statica, dove la Cormonese cerca la seconda rete e gli ospiti attenti a non concedere ulteriori spazi. Termina così il primo tempo e si va negli spogliatoi con il vantaggio grigiorosso.

Ripartenza con una marcia in più per la squadra di casa, ma al 23' Copetti si infila di rapina nell'area delle file grigiorosse portando la partita in parità sul 1-1. Da questo momento il match si fa più spigoloso con diverse ammonizioni e tante interruzioni. La gara sembra volgere al termine, fino a quando, al 48', l'arbitro vede un fallo di mano in area del Deportivo da parte di Campiello. Il giudice di gara assegna così il penalty dove dal dischetto si presenta il rigorista Peroni, abile a spiazzare il portiere ed infilare in rete la palla del 2-1 per i padroni di casa.

Grande gioia ed esultanza più che legittima dei giocatori della Cormonese, i quali catturano così i sospirati tre punti, restando a sole due lunghezze dalla capolista Union 91, vittoriosa in casa contro il 3 Stelle, con l’ultima gara di campionato che vedrà i recuperi di tutte le partite rinviate per mal tempo lo scorso novembre, dove per la vetta della classifica, l'Union 91 giocherà in casa contro il Cussignacco e la Cormonese, sempre in casa, contro il Tricesimo.

Purtroppo, da segnalare un brutto fatto di cronaca che mai avremmo voluto commentare: a fine partita al rientro delle squadre negli spogliatoi, ci sono state delle scene per nulla edificanti che hanno portato all’intervento delle forze dell’ordine e nei prossimi giorni verranno presi sicuramente dei provvedimenti per quanto accaduto. Nel calcio, come in qualunque altro sport, la violenza non è ben accetta e, soprattutto nel mondo giovanile, certe scene non dovrebbero mai capitare, nella speranza che certi fattacci non facciano più parte del quotidiano, con il rispetto sempre al primo posto!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/txnuZKi.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/12/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12410 secondi