Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


REG. B - Un grande Codan trascina il San Luigi contro l'Ol3

Al debutto stagionale nell’impianto di Via Felluga, i biancoverdi hanno il proprio bel daffare a scardinare gli orange, ma poi dilagano. Vetta consolidata

SAN LUIGI - OL3 5-0
Gol: 28’pt e 15’st Codan, 25’st Mistron, 40’st Codan, 45’st Sabahi.

SAN LUIGI: Suarez, Brunner (20’st Pitacco), Greco (32’st Folla), Bertoia, Lomuscio (1’st Ferluga), Debernardi, Mistron, Petrovic, Codan (40’st Agbedjro), Bose, Ba (28’st Sabahi). Allenatore: Pierpaolo Gargiuolo.

OL3: Bellin, Imorou, Cudicio (1’st Al Azzam), Samba, Favaro, Gottardi, Prapotnich (15’st Durante), Peressoni (30’st Berisha), Noselli, Vanone (43’st Ori), Miani. Allenatore: Alessandro Falone.

ARBITRO: sig. Lombisani (sez. Trieste).

NOTE - Ammoniti: Brunner, Ferluga, Bertoia, Peressoni, Noselli, Samba. Espulsi: mister Falone.

Nella 21^ giornata del girone B degli Under 19 Regionali, il San Luigi infila la settima vittoria consecutiva, per altro mantenendo sempre la porta inviolata, contro l’Ol3, annichilito per 5-0.

Cammino inarrestabile per i ragazzi di Gargiuolo (ancora squalificato e sostituito in panchina da Pocecco), che con 51 punti si mantengono in vetta a +4 sui cugini del Trieste Victory Academy; approccio ordinato degli orange, che però si sciolgono dopo la prima rete subita. La classifica resta comunque positiva, con 28 lunghezze già in saccoccia.
Debutto stagionale nel proprio impianto, dopo una lunga serie di peregrinazioni, per il San Luigi, dopo l’omologazione del sistema di illuminazione. Partita scorbutica nei primi minuti, coi padroni di casa a cercare uno spazio dove far male e gli ospiti attenti e pronti a scattare in contropiede. Ba da una parte e Noselli dall’altra sporcano i guantoni dei portieri, finchè la partita non si apre al 28’: tocco di mano di un difensore orange nella sua area, per l’arbitro Lombisani non ci sono dubbi e allora Codan, dal dischetto, sigla l’1-0. Nel finale di tempo, ancora Codan protagonista, ma Bellini sbarra la strada.

L’attaccante biancoverde si rifà al 15’ della ripresa, quando raccoglie una sponda di Ba e infila la doppietta. Sul doppio svantaggio, l’Ol3 viene meno, mentre il San Luigi viaggia sulle ali dell’entusiasmo. Al 25’, discesa irrefrenabile di Romeo sulla fascia, cross perfetto per Mistron ed è 3-0. Poco dopo, sussulto d’orgoglio degli orange di Faedis, con Samba che indirizza bene ma Suarez è monumentale e dice di no.
Al 40’, azione personale travolgente dell’imprendibile Codan, che trova la tripletta e cala il poker dei triestini.
Nel finale, c’è gloria anche per i subentrati scelti da mister Pocecco: incursione di Pitacco che offre per Sabahi, lesto nel segnare il definitivo 5-0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/03/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12336 secondi