Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Lumignacco e Gemonese ko, San Luigi e Torviscosa arrivano

Undicesima di campionato all'insegna dei colpi di scena e dei risultati che pesano. Il Chions torna capolista, Kras e Fontanafredda si riscattano, il Lignano fa male all'Ol3, il Tricesimo espugna allo scadere Pasiano

Non c'è più nessuna squadra imbattuta in Eccellenza: anche il Lumignacco ha conosciuto la sconfitta, arrivata in casa nell'undicesima d'andata per mano di quel Gigi Sandrin che già ai tempi del Vesna aveva assegnato qualche schiaffo ai rossoblù. Stavolta, il tecnico friulano è al timone di un San Luigi che, tra campionato e coppa, ha messo a segno 7 vittorie di fila, la più eclatante è proprio quella di oggi a Lauzacco, firmata 2-0 da Sabadin e Stipancich nel tratto centrale del primo tempo. Una vittoria che apre scenari nuovi anche per i biancoverdi di patron Peruzzo, arrivati a -5 dalla vetta, su cui è tornato il Chions, che conduce le danze con due lunghezze di vantaggio sul Lumignacco. L'Eccellenza prende altre vie, si allarga il novero di chi può dire la sua per le due piazze più prestigiose, anche perché il Torviscosa espugna Gemona, vince un'altra battaglia e si porta a -9 dal primato e a -7 dai rossoblù di Zanuttig. 
E' Deana in chiusura di primo tempo a firmare il confronto tra Pittilino e Vittore a vantaggio del secondo; e, del resto, la prova difensiva del Torviscosa è di quelle da ricordare. 
Anche dagli altri campi sono arrivati verdetti pesanti: spiccano il riscatto del Kras, che stende a domicilio il Ronchi (nuovo ko per la squadra di Franti) con l'acuto di Klancic al 73' e mette fine alla serie nera di quattro ko consecutivi; e il colpaccio del Lignano a spese dell'Ol3, un 3-0 per i gialloblù confezionato da Cusin (11'), Cucciardi (27') e Terrida (71'), con la formazione di Candon che si ritrova penultima della classe insieme alla Virtus Corno a quota 9. Già, perché anche il Fontanafredda ritrova la vittoria, sbancando Precenicco con la stoccata di Salvador a 10' dalla fine che congela almeno momentaneamente i propositi dell'undici di Birtig di lasciare la zona a rischio. 
Importantissima nell'economia della bagarre salvezza è l'affermazione colta nel recupero dal Tricesimo a Pasiano: a decidere il match ci pensa Cotrufo al 93', regalando a Corosu la terza vittoria in quattro gare. La mazzata è micidiale per l'undici di Silletti, che resta inchiodato a quota 3 in graduatoria, e non sembra trovare appigli per evitare il declassamento. Ma il tempo per correre ai ripari (e sperare nei play-out) ancora non è stato del tutto consumato.   

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,77856 secondi