Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC - A Magnano va in scena il Budlla-show: tripletta da applausi

L'attaccante del Billerio/Al Sole 2 porta in vantaggio subito i suoi di due reti. Nella ripresa Schiratti firma il 3-0 e Pascolo accorcia, ma ancora Budlla va a segno. Inutile la rete di Colomba e Schiratti a tempo quasi scaduto fissa il finale sul 5-2



Sul sintetico di Magnano in Riviera si affrontano per la 6ª di ritorno del girone C di Seconda categoria, Billerio Al Sole2 e Alta Val Torre, terminata con la vittoria dei locali per 5-2 e il terzo posto è sempre più in cassaforte. Si affrontano due squadre con con diverse ambizioni, i locali desiderosi di salire in Prima categoria, gli ospiti per rimanere in questa.
Il Billerio inizia la gara con un paio di azioni importanti e dopo 10 minuti sul calcio di punizione di Schiratti, Menis di testa sfiora il palo. Passano 5 giri di lancette e Alessio serve Budlla che trafigge Del Missier. L’Alta Val Torre non riesce a reagire e Budlla raddoppia e le squadre vanno negli spogliatoi sul 2-0.
Al rientro i locali siglano la terza rete con Schiratti. Accorciano gli ospiti con l’angolo di Pascolo, provvidenziale nella circostanza l’aiuto di un difensore. Poco dopo è Schiratti a fare da assist per Budlla e la quarta rete del Billerio è cosa fatta ed anche la tripletta per l’attaccante. Si avvicinano gli ospiti e accorciano ancora con una conclusione da fuori area di Colomba, ma c’è ancora tempo e allora Ciorba butta il pallone al centro, arriva nuovamente Schiratti e gonfia la rete ospite per la quinta volta.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02467 secondi