Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC COPPA FRIULI - Tutto pronto per le semifinali

A Malisana il Nojar Zellina esce sconfitto dalla sfida col Depover, mentre il Bar Montecarlo fa cinquina al Chiasiellis. Gli Atti Impuri espugna il “Zanussi” dell’Atletico Cerveza; cade in casa pure il San Lorenzo, battuto dai Galli



Le quattro semifinaliste sono pronte a darsi battaglia per aggiudicarci la Coppa Friuli Lcfc. Dopo il passaggio del turno dei Galli nell’anticipo di venerdì sera con il successo per 2-0 sul campo di Manzano nei confronti del San Lorenzo, con reti di Scarpin e Pigani, le rimanenti gare del lunedì hanno decretato le vittorie del Depover, Bar Montecarlo e Atti Impuri.

Quest’ultimi hanno violato il “Zanussi” di San Daniele con il punteggio di 2-1 nei confronti dei padroni dell’Atletico Cerveza, che hanno terminato la gara in dieci per l’espulsione del vice capitano Tommaso Cristiano. La formazione di casa è andata in gol grazie a Conta, ma gli ospiti prevalgono con la doppietta di Berti.

Successo più netto quello ottenuto dal Bar Montecarlo, ossia i Gunners, sul proprio terreno di Povoletto, superando il Chiasiellis per 5-1. Cinque marcatori diversi per la formazione di mister Tardivo: sono andati a referto Cates, Bin, Beltrame, Bertossi e Giaiotti. Il gol dell’onore per gli avversari lo ha realizzato Della Vedova.

Il match-clou si giocava a Malisana tra i locali del Nojar Zellina e il Depover e l’esito è stato nettamente a favore della formazione udinese, che ha travolto i sangiorgini per 6-2. Ai padroni di casa, che chiudono in dieci per il rosso a Michelin, non bastano i gol di Vejsil e Conte. Il Depover va invece a referto due volte con Fierro e poi con Laurencigh, Valduga, De Agostini e capitan Cantone.




Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01597 secondi