Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PRIMAVERA - Triestina, fatale un disimpegno rivedibile

In pieno recupero i veronesi approfittano una leggerezza difensiva e piazzano il colpo del ko. Alabardati incappati nella terza sconfitta stagionale. Cosimo Dini para un rigore ma non basta

VIRTUS VECOMP VERONA TRIESTINA 2-1
Gol: st 3' Floriani (rig.), 40' Davide Dini, 48' Bridi.

VIRTUS VECOMP VERONA: Mazzei, Filippini (30' s.t. Poccetti), Ajmi, Dusi (24' s.t. Faccini), Brighente, Ferrari, Pinelli (43' s.t. Fanini), Gjeci (1' s.t. Pellizzari), Bridi, Floriani, Zambelli. All.: Muzzini

TRIESTINA: Cosimo Dini, Randò, Asprella (35' s.t. Cerrato), Boschetti, Linussi, De Lindegg (11' s.t. Catania), Zanchetta (27' s.t. Conte), Meti, Chiavacci (11' s.t. Razem), Corrente (35' s.t. Davide Dini), Valente. All.: Campo

ARBITRO: Gobbo di Padova.

NOTE Ammoniti Corrente. Recupero: p.t. 1', s.t. 5'.

VERONA - Lo scontro diretto tra ultima e penultima del girone B del campionato Primavera 3 non ha detto bene alla Triestina, che conosce la terza sconfitta stagionale (a fronte di tre pareggi). Uno stop per mano della Virtus Vecomp Verona (in precedenza un pareggio e quattro passi falsi) ed arrivato allo stadio “Nocini-Gavagnini”, lo stesso campo dove gioca la prima squadra del presidente – allenatore Luigi Fresco. Il duello, valevole per la sesta e penultima giornata del girone di andata (la chiusura dello stesso ci sarà in occasione del secondo sabato di aprile vista l'incombenza della Pasqua), ha premiato i veneti con il punteggio di 2-1.
Le prime due annotazioni più concrete sono targate Trieste con i tiri di poco alti di Valente (10') e Randò (13'). Poi al 27' rigore per i locali a seguito di un contatto tra Randò e Bridi, conclusione affidata a Pinelli, mira centrale e parata di Cosimo Dini. Veronesi allora un po' più presenti nel match rispetto a prima, ma nessuna vera emozione fino all'intervallo.

Al 2' della ripresa assegnato un altro penalty ai vincitori, stavolta è stato Zambelli a finire giù. Floriani sul dischetto, traiettoria angolata e palla in rete. Gli ospiti hanno allora iniziato a cercare il pareggio, ma sono gli ospitanti a sfiorare il gol al 33' con il palo di Bridi sul contropiede imbastito da Pinelli e Floriani. L'1-1, in ogni caso, è servito al 40' con il destro di Davide Dini in mischia. L'incontro si decide al 93' con Bridi a punire un retropassaggio non preciso di Randò al portiere dopo un lancio lungo virtussino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/03/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



LA NUOVA STAGIONE - Campionato in 2 fasi

Nella riunione dello scorso 29 giugno il direttivo del Comitato regionale della Federcalcio ha messo nero su bianco i meccanismi della prossima stagione degli Juniores under 19. Il campi...leggi
06/07/2021
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07430 secondi