Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


ZONCOLAN - In attesa del Giro d'Italia ritorna lo sci

Prenderanno il via domani gli allenamenti di alcuni degli atleti della Nazionale azzurra dello sci che rimarranno fino a domenica assieme allo staff tecnico Nel frattempo PromoTurismoFVG prepara l’accoglienza della Corsa Rosa in programma il 22 maggio

Una tre giorni di sci con gli azzurri per chiudere la stagione dello Zoncolan. Giovanni Borsotti, Emanuele Buzzi, Luca De Aliprandini, Stefano Gross, Christof Innerhofer, Alex Vinatzer: le stelle dello sci nazionale ritornano in Friuli Venezia Giulia per alcune prove tecniche e gli ultimi allenamenti. Da domani a domenica la cima della Carnia si prepara ad accogliere nuovamente i campioni della squadra maschile, in attesa del Giro d’Italia che tra un mese esatto, sabato 22 maggio, farà tappa ancora una volta sul Kaiser.

Gli atleti arriveranno già questa sera, convocati da direttori tecnici, allenatori e preparatori che guideranno gli allenamenti di Innerhofer e Buzzi, e del quartetto di slalomisti con il vicecampione del mondo di gigante De Aliprandini, e ancora Borsotti, Gross e Vinatzer.

La preparazione durerà fino a domenica 25 aprile e il team azzurro, presente assieme allo staff tecnico, testerà ancora una volta i tracciati friulani durante questa sfortunata stagione per lo sci che ha visto gli impianti della regione aperti, a rotazione, solo per ospitare allenamenti e alcune gare degli atleti Fisi e di sci club della regione.

PromoTurismoFVG sta mettendo a punto tutte le operazioni per rendere i tracciati sicuri, garantendo anche per questa occasione un livello delle piste all’altezza delle aspettative della Nazionale. Da anni diverse nazionali, italiana e straniere, scelgono la regione per le sessioni di preparazione e nel 2021 il Friuli Venezia Giulia ha accolto le campionesse dello sci nostrano Federica Brignone e Marta Bassino sullo Zoncolan, numerose nazionali straniere dello sci maschile e femminile, alternatesi sulle piste di Tarvisio lo scorso gennaio, a fine febbraio è stata la volta dello snowboard, con gli atleti della tavola in preparazione dei Mondiali di snowboard di Rogla (Slovenia), in cui il capitano della squadra Roland Fischnaller ha conquistato un argento, per concludere lo scorso marzo sempre sullo Zoncolan con alcuni azzurri della maschile in preparazione delle gare di slalom e gigante maschili a Kranjska Gora e il successo dei Campionati italiani children di sci alpino.

Nel frattempo, la macchina operativa si è già messa in funzione in vista dell’attesa corsa rosa, in partenza l’8 maggio da Torino e che farà tappa proprio a Ravascletto il 22: sono in corso i sopralluoghi e la pulizia delle strade per accogliere al meglio il Giro, che ormai ha fatto dello Zoncolan una delle salite più avvincenti e delle tappe più affezionate, la quale ha già regalato cinque vincitori. In collaborazione anche con il Comune di Sutrio, PromoTurismoFVG sta in questi giorni ultimando la rimozione della neve dalle strade, sulle quali poi si procederà all’asfaltatura e ai necessari lavori di manutenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13817 secondi