Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


SCI COPPA DEL MONDO - Cancellato anche il secondo SuperG

Delusione in Val di Fassa: dopo l’annullamento di ieri, niente da fare nemmeno per la “replica”, prevista per stamane, sulla “VolatA”. Decisive, anche stavolta, le nevicate notturne. Il mancato evento ha comunque lasciato, a livello organizzativo, una preziosa eredità

 

VAL DI FASSA. Questo SuperG non s’ha proprio da fare. Dopo la cancellazione di ieri, infatti, anche la seconda gara (nessuna delle due sarà recuperata) sulla “VolatA” - pista iconica della Ski Area del Passo San Pellegrino - è stata annullata. Stavolta l’attesa è durata sino alle 8.30, quando ha ripreso a nevicare copiosamente (25 i centimetri caduti durante la notte) rendendo vano ogni tentativo di ripristino delle condizioni di sicurezza. La Fis non ha potuto cosi esimersi dal comunicare la “dolorosa” decisione. Non è dunque stato sufficiente procedere - tra il pomeriggio di venerdi e le prime ore di sabato - alla rimozione di 70mila (!) metri cubi di coltre bianca per consentire la regolare discesa delle atlete. L’ennesimo tributo ai capricci del maltempo ha generato un pizzico di delusione all’interno del Comitato Organizzatore, che aveva profuso energie importanti, investendo denaro e risorse umane (encomiabile l’operato dei volontari reclutati) per la piena riuscita dell’ attesissimo evento. Il vero e proprio esordio nel circuito di Coppa del Mondo dopo i tre recuperi (in piena bolla pandemica) del 2021. In ogni caso un’eredità positiva è rimasta, perchè ogni dettaglio è stato curato meticolosamente. Diciamo che si è trattato delle prove generali in vista di un auspicato ritorno della tappa trentina nel 2025…

LA PROSSIMA. Le atlete - le azzurre si erano allenate ieri sulla pista Alloch di Pozza di Fassa, un gioiello di tracciato praticabile pure in notturna - hanno intanto spostato il mirino verso la Norvegia. Sabato 2 e domenica 3 marzo, a Kvitfjell, sono infatti in calendario una discesa un nuovo SuperG. La classifica generale di Coppa del Mondo vede in testa Lara Gut Berhami con 1404 punti, inseguita da Mikaela Shiffrin (1209) e Federica Brignone (1128). Reduce dall’infortunio del 26 gennaio a Cortina, la fuoriclasse statunitense tornerà ad Are il 9 e 10 marzo.

Roberto Zanitti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/tnV2oLx.jpeg

 

 

https://i.imgur.com/cLWrz8Z.jpeg

https://i.imgur.com/81aoRDD.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...










BIATHLON - Vittozzi, la Coppa è tua!

I festeggiamenti post mondiali ed il forzato rinvio di ieri (a causa delle avverse condizioni meteo) non hanno placato la “fame” di Lisa Vittozzi. Cosi, il quar...leggi
01/03/2024




BIATHLON - Vittozzi cala il poker

Monna Lisa. Lisa dagli occhi blu. Si sprecano gli accostamenti per Lisa Vittozzi, la campionessa sappadina che ha chiuso con il botto il suo indimenticabile mondiale di ...leggi
18/02/2024



BIATHLON - Vittozzi, splendido oro!

Lisa Vittozzi campionessa del mondo! La carabiniera forestale di Sappada si è infatti aggiudicata la prova individuale di 15 chilometri ai mondiali ...leggi
13/02/2024


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11775 secondi