Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


SCI COPPA DEL MONDO - Val di Fassa, niente "VolatA"

L’abbondante nevicata di ieri ha impedito agli organizzatori di assicurare alle atlete condizioni di pista regolamentari. E’ saltato, dunque, il primo SuperG in programma oggi. Domani, alle 11, il secondo tentativo. Shiffrin, intanto, annuncia il suo ritorno: accadrà il 9 marzo

VAL DI FASSA. Tre anni di trepida attesa (si gareggiò da queste parti, ma si trattava di recuperi, nel 2021) e una copiosa nevicata - 70 centimetri a monte, 50 a valle - ti avvelena i pozzi: sembra una barzelletta di questo inverno capriccioso e sinora parco di precipitazioni, ma non lo è affatto. Gli organizzatori della tappa di Coppa del Mondo femminile di sci della Val di Fassa hanno cosi pagato (al momento soltanto a metà) le conseguenze di un meteo “canaglia”: il primo SuperG in programma stamane (la concorrente con il pettorale numero 1 - la svizzera Nufer - avrebbe dovuto presentarsi al via alle 11) sulla pista “VolatA” è saltato per l’assenza delle necessarie condizioni di sicurezza. Le operazioni di sgombero della coltre bianca, coordinate dal direttore di gara Cesare Pastore e da quello di pista Mattia Giongo (5 gatti delle nevi, 150 addetti, spalleggiati da alcuni membri dell’esercito e da una pattuglia di maestri di sci) erano iniziate attorno alle 14 di ieri e si sono protratte sono alle 6 di stamane, quando la Fis ha definitivamente deciso per l’annullamento.

BIS. Ma non finisce certo qua: domani, alle 11, è previsto il secondo SuperG e, stavolta (anche se le previsioni non sono totalmente rassicuranti….), tutto dovrebbe filare liscio. Stasera, a Moena - dove ieri sera si è svolta una suggestiva sfilata della squadra italiana - il sorteggio dei pettorali. Completamente venduti tutti i biglietti, si prevede un afflusso di almeno 5mila persone.

AZZURRE. Saranno ben nove le italiane pronte a stupire: Brignone, Bassino, Pirovano, Melesi, Nadia Delago, Nicol Delago, Ruggaldier, Bernardi, Thaler.

RITORNA. Nel frattempo, attraverso i suoi canali social, Mikaela Shiffrin (la quale, ai fini della classifica generale, avrà sicuramente…esultato alla notizia della soppressione della gara trentina) ha annunciato il suo rientro: accadrà ad Are (Svezia), dove, nel week end del 9 e 10 marzo sono in calendario un gigante ed uno slalom.

Roberto Zanitti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/YlElPU6.jpeg

https://i.imgur.com/1wUspbO.jpeg

https://i.imgur.com/Zh42Iob.jpeg

https://i.imgur.com/jHyDhfj.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...








BIATHLON - Vittozzi, la Coppa è tua!

I festeggiamenti post mondiali ed il forzato rinvio di ieri (a causa delle avverse condizioni meteo) non hanno placato la “fame” di Lisa Vittozzi. Cosi, il quar...leggi
01/03/2024




BIATHLON - Vittozzi cala il poker

Monna Lisa. Lisa dagli occhi blu. Si sprecano gli accostamenti per Lisa Vittozzi, la campionessa sappadina che ha chiuso con il botto il suo indimenticabile mondiale di ...leggi
18/02/2024



BIATHLON - Vittozzi, splendido oro!

Lisa Vittozzi campionessa del mondo! La carabiniera forestale di Sappada si è infatti aggiudicata la prova individuale di 15 chilometri ai mondiali ...leggi
13/02/2024




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11513 secondi