Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


FEMALE - Tavagnacco e Triestina subito a segno

Il torneo dedicato alle squadre rosa Under 17 è organizzata da Ism Gradisca e Torneo delle Nazioni

 

 

GRADISCA D'ISONZO Match tiratissimi, gol ed emozioni. Ha debuttato nel migliore dei modi il quinto Female Football Tournament, la kermesse femminile “costola” del Torneo delle Nazioni organizzato dall’Ism Gradisca con Asd Tornei ed Eventi Internazionali e dedicata alle Allieve Under 17. Il quadrangolare ha visto le ragazze del Tavagnacco piegare per 3-2 un coriaceo Pordenone in quel di Gradisca, mentre la Triestina ha bagnato l’esordio superando di misura le pari età dell’Olimpia Lubiana.

LE GARE

TAVAGNACCO - PORDENONE 3-2
Gol: 25′ Nicoletti, 33′ Termentini, st 6′ Nicoletti rig., 15′ Volpatti, 28′ Nicoletti

TAVAGNACCO
: Sattolo, Azizov, Gollino, Pian, Castiglia, Papagna, Nicoletti, Mitropulos, Sabbatini, Da Rin. All. Pecchia.

PORDENONE
: Gangi, Poli, Costantini, Zuccolin, Giorni, Mio Bertolo, Guzzo, Pusiol, Lorenzin, Termentini, Menini. All. La Riccia.

Divertente altalena di emozioni al “Colaussi”, impianto in cui debuttava il nuovo impianto di illuminazione. La prima gara ufficiale in notturna con le nuove luci “incorona” il Tavagnacco della scatenata bomberina Nicoletti, autrice di una tripletta, fra cui una rete su rigore. Onore comunque alle baby ramarre che per due volte hanno raggiunto le gialloblù.

*******

TRIESTINA - OLIMPIA LUBIANA 1-0
Gol: 9' st Iavarone

TRIESTINA
: Malaroda, Verbich, Ruberti, Castelli, De Angelis, Lakovic, Tikic, Ferfoglia, Iavarone, De Donatis, Minin. All. Tuccella.

OLIMPIA LUBIANA
: Kotar, Knego, N.Medic, Dovic, Zalezina, Hojc, Babic, Omerza, S.Medic, Kartus, Jasenc. All. Zalar.

Primo squillo delle ragazze slovene con Jasenc, brava Malaroda nel rifugiarsi in angolo. Poco dopo a provarci è Knego, ma la sua punizione sibila a lato. L’Unione rosa tiene bene il campo con un buon possesso palla e ad inizio ripresa, al 9′, è Iavarone a portarla in vantaggio con un bel diagonale. La sfida rimane equilibrata e pur senza grossi sussulti da ambo le parti è l’Alabarda a condurla in porto, sfiorando anche il raddoppio con Ivana Blason – nome decisamente evocativo – che lambisce il palo.

*******

I RISULTATI

Triestina-Olimpia Lubiana 1-0, Tavagnacco-Pordenone 3-2.

PROGRAMMA SECONDA GIORNATA

Tavagnacco-Olimpia Lubiana (Cesarolo, 18), Triestina-Pordenone (Mariano, 18).

 

https://i.imgur.com/jQRNb87.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,21372 secondi