Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


FIGC COPPA - Deportivo senza freni. Il 3 Stelle non brilla

I padroni di casa vincono facilmente e festeggiano la partita numero 500 di capitan Fadini. Due rigori dopo la rete di Laurencigh aprono la strada al team di Branco. In semifinale affronterà il Pieris

 

Per l'ultima giornata dei gironi di Coppa Regione il Deportivo ospita il Tre Stelle. I padroni di casa nell'occasione festeggiano la 500ª partita dello storico capitano Giorgio "Dedo" Fadini schierato fin dal primo minuto.
Al 4’ locali subito in vantaggio con Laurencigh che deposita in rete a porta vuota dopo un grossolano errore del portiere ospite. Il Depo preme ancora in avanti mettendo in grossa difficoltà la retroguardia del Tre Stelle. Tra il 20’ e il 26’ i padroni di casa beneficiano di due calci di rigore (qualche dubbio sul primo, forse fuori area il fallo, sacrosanto il secondo). Dal dischetto si presenta sempre Bernardinis che realizza in entrambe le occasioni. Il Tre Stelle prova a creare qualche occasione ma la difesa di casa (Concina e Biundo insuperabili) non concede nulla. La prima frazione si chiude sul 3-0.
Secondo tempo ancora di marca Deportivo che al 25’ va ancora in gol. Fuga sulla sinistra di Valduga, arrivato sul fondo rientra sul destro e batte l’incolpevole portiere avversario sul primo palo. Reazione degli ospiti, al 30’ accorciano le distanze su calcio di punizione. Il Depo continua la pressione in avanti trovando la quinta marcatura al 35’. Fuga di Visentin sulla destra, dal fondo rimette al centro per l’accorrete Simone Bruno che realizza di precisione. A due minuti dalla fine gli ospiti trovano la rete del definitivo 5-2. Buona prova per i ragazzi di Branco che si proiettano alle semifinali di gennaio dove troveranno il Pieris.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12074 secondi