Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC ARGENTO A - Dignano, la promozione è cosa fatta

Le reti del bomber Giovanetti e di capitan Canderan portano i viola al successo per 2-0 nel recupero della diciannovesima contro la capolista Gunners, ottenendo così la matematica certezza del secondo posto e della promozione nella Divisione Oro



Il Dignano scaccia la paura e vincendo il recupero della diciannovesima giornata contro i Gunners, ottengono la tanto ambita promozione nella Divisone Oro, chiudendo il campionato Argento A del Collinare al secondo posto proprio alle spalle dei “cannonieri” prima della classe, davanti al Buja terzo e impossibilitato a raggiungere i viola di mister Acquaviva.

I padroni di casa fanno capire subito che non vogliono farsi sfuggire questa grossa possibilità di chiudere i giochi promozione e spingono subito con il piede sull’acceleratore, sfruttando anche i maggiori stimoli rispetto agli avversari. Passano pochi minuti dall’inizio della contesa e su contropiede va a segno il capocannoniere Marco Giovanetti, abile ad inserirsi in area e battere il portiere con un piattone alla sinistra del portiere per trovare il suo 19° sigillo stagionale e soprattutto il vantaggio per i suoi. La squadra ospite non demorde, attacca per cercare il pareggio e mette in difficoltà i rivali con alcune azioni pericolose. Tuttavia, i locali resistono e colpiscono per la seconda volta, trovando il raddoppio con un grande tiro di collo di capitan Canderan sugli sviluppi di un corner battuto da D’Innocente.

Nel secondo tempo la partita diventa più maschia, si lotta prevalentemente a centrocampo. I Gunners tentano di riaprire il match, però i viola di casa si difendono con ordine e mantengono il preziosissimo doppio vantaggio fino al termine.  Al triplice fischio può partire la gioia e la grande festa di tutti i calciatori del Dignano che insieme al suo numeroso pubblico venuto ad assistere all’incontro, possono lasciarsi andare ai meritati festeggiamenti per avere conquistato, dopo una lunga annata, una bella promozione nella Divisone Oro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/KoNMoD6.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12884 secondi