Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 15 - Il Donatello ci prova, ma la Liventina è superiore

Una traversa di Mosca ed un’occasione ghiotta per Mlakar non bastano ai bianconeri che subiscono la maggior esperienza dei veneti. Soddisfatto il tecnico Morano: “Pensavo iniziassero la gara con più aggressività come hanno fatto nelle scorse. Noi abbiamo mentalità e fiducia, maturate nel corso delle numerose gare probanti che abbiamo affrontato in campionato”

DONATELLO - LIVENTINA  0 - 3
Gol: pt 17'Giust, 27'Possamai; st 11'Tombacco.

DONATELLO:  Gasparini, Quintana (6' pt Bassanello, 8' st Magonara), Breda, Molinaro (5' st Fabbro), Mlakar (32' st Favoni), Bortolato, Saccomani (19' st Marchesan), Di Litta (27' st Dedej), Mosca, Palmisciano, Pittilino. A disposizione di mister Ametrano: Marchesan, Korreshi, Zuccon, Napoletano.

LIVENTINA: Vian (31' st Zago), Zanutto (30' st Trevisan), Furlan, Campagnaro, Sartor, Ennefyfy (13' st Vidotto), De Cintio (22' st Vendraminetto), Giust (25' st Persichino), Coletto (10' st Barizza), Possamai (12' st Bytyci), Tombacco. A disposizione di mister Morano: Cumani, Salvador.

ARBITRO: Marco Zini di Udine; assistenti: Danilo Patat di Tolmezzo e Alessandro Pecile di Tolmezzo.

NOTE - Gara disputata a Fagagna. Nessun ammonito.

La Liventina infligge un secco 3-0 al Donatello, rivelandosi superiore soprattutto in quanto ad esperienza. Le temibili accelerazioni venete hanno dati i propri frutti ed il Donatello ha cercato di accorciare le distanze in un paio di circostanze, non riuscendoci anche con un po’ di sfortuna sulla traversa di Mosca e sull’occasionissima di Mlakar nella prima frazione di gioco. Le prime due reti arrivano nel primo tempo: prima con Giust di destro su azione manovrata ed il raddoppio invece con Possamai che sbroglia un batti e ribatti in area. Tris nella ripresa ad opera di Tombacco che aggira il portiere ed insacca l’ultimo gol della contesa.
Entusiasta della gara dei suoi, il tecnico di Varmo, Angelo Morano: “Oggi devo fare i complimenti ai miei ragazzi perché si sono espressi davvero ad alti livelli, dimostrando di essere superiori al Donatello, senza nulla togliere a loro che sono un’ottima squadra e per la quale faccio i complimenti al presidente Ronco ed allo staff tecnico. Probabilmente la differenza l’ha fatta la nostra abitudine a disputare gare difficili per tutto l’anno, mentre qui in Friuli se ne fanno un paio in una stagione. Questo ci ha dato mentalità e fiducia che in partite secche poi si vede. Mi aspettavo una partenza più aggressiva da parte loro perché nelle varie partite li ho visti sempre molto intraprendenti. Noi abbiamo iniziato a mille all’ora, pur stando attenti in ogni situazione. Penso che siano rimasti in partita fino al 2-0, soprattutto con Mlakar che ha fatto la differenza, ma non sono mai riusciti a metterci in reale difficoltà. Nella ripresa abbiamo avuto un paio d’occasioni sprecate, poi il 3-0 e la gara si è chiusa lì. Ho una squadra di 24 ragazzi che si allenano in maniera maniacale durante tutta la settimana e devo far loro i complimenti. Ci sono elementi che spiccano, sono contento per Tombacco che ha stupito tutti e veniva da un brutto infortuni, oggi ha avuto un suo piccolo pezzo di riscatto meritato perché lavora sodo tutta la settimana”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/iN5RO9h.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...
















UNDER 17 - La Manzanese scivola ancora

CALISIO - MANZANESE 2-0Gol: Goller, Bommassar. CALISIO: Mazzonelli, Casagrande, Bertoldi (Giaffreda), Piffer, Burlon, Bonazza, Filippi, De Nunzio, Goller (Franch), Don&a...leggi
12/06/2022



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08222 secondi