Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC BRONZO - Redskin e Fiumicello: è fatta!

Decisa la corsa scudetto nei due gironi. Nel gruppo A la squadra di Martignacco chiude una stagione da assoluta protagonista laureandosi campione grazie al 4-1 rifilato alla Valnatisone. Nel B vince la compagne della Bassa, grazie al 3-0 casalingo contro l’Orzano

 

Si chiude con una giornata d’anticipo la questione scudetto nei due gironi Bronzo

Nel girone A i Redskins non mancano il matchpoint e sconfiggendo per 1-4 la Polisportiva Valnatisone si portano definitivamente al primo posto, staccando definitivamente la Brigata Leonacco in virtù dei risultati in Coppa Amatori. All’inseguitrice numero uno non sono bastati i 25 gol stagionali di Andrea Brusini, indiscusso capocannoniere del campionato, per chiudere al primo posto una stagione che resta di altissimo livello.

Nel girone B invece festeggia il Fiumicello, che stacca definitivamente il gruppone composto da Bibione, Carlino e Muzzanella e conquista il definitivo primato con una giornata d’anticipo grazie al sonoro 3-0 rifilato sul campo di Cervignano all’Orzano. Gara indirizzata dalla doppietta di Pavoni e chiusa dalla rete di Gallarati. Nulla da fare per le inseguitrici, che pur potevano contare sui migliori marcatori del torneo. Nella classifica marcatori infatti si contendono la vetta Alessandro Cusin del Bibione e Rudy D’Ampolo del Carlino, rispettivamente a quota 19 e 16 gol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/05/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13351 secondi