Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


U19 GO - Ufi ko, il Lme è campione provinciale!

I biancoblù si aggiudicano il decisivo scontro diretto e volano ai Regionali. Tutta la gioia di mister Migliore

UFI - LME 0-2
Gol: 4’ Urbano, 23’ Della Mora

UFI: Cucut, Petronio, Canola, Spano, Napolitano,Baressi, Rizzi, Turus, Coradazzi, Olivieri, Russo, Buna, Cappelli, Sartori, Clemente, Fiore, Valent, Mattiazzi. All.: Simone Carbone.

LME: Avramovic, Piani,Gori,Colautti, Angheluta, Caeran, Cambi, Degani, Della Mora, Bejic, Urbano, Brushtulli, Tel, Seijdu, Caridi, Zanello, Lestuzzi. All.: Riccardo Migliore.


Si chiude la corsa al titolo nel girone goriziano degli Under 19 Regionali.
Con un turno d’anticipo, infatti, il Lavarian Mortean Esperia si aggiudica lo scontro diretto della 17^ giornata in casa della seconda forza Ufi con un secco 2-0.
Campionato quasi sempre condotto col vento in poppa dai biancoblù, che salgono a quota 43 e sabato prossimo, nell’ultima gara con la Serenissima, puntano a chiudere il torneo da imbattuti; onore delle armi per gli isontini, grandi rivali della stagione costretti a fermarsi a 36 punti. Il contemporaneo pareggio dell’Ubf, quantomeno, garantisce ai ragazzi di Carbone la seconda piazza matematica.
Partenza a razzo a Capriva, dove l’Ufi sfiora il vantaggio dopo appena 1’, quando Rizzi colpisce la traversa a tu per tu con Avramovic.
Immediata la reazione del Lme, che passa già al 4’: cross di Piani e Urbano, col mancino, non lascia scampo a Cucut.
Insiste la squadra di casa, a caccia del pari, ma al 23’ raddoppiano gli ospiti: Bejic imbecca Della Mora, che brucia il portiere in uscita e porta il risultato sul 2-0. Rizzi e compagni ci provano ma non riescono a sfondare la diga difensiva di Gori e compagni. La partita scorre e non regala ulteriori sussulti, regalando una gioia enorme ai ragazzi del presidente Arduino Pattaro.

A fine gara, così Riccardo Migliore, tecnico dei biancoblù: “Abbiamo dimostrato che con tanto cuore e una grande anima nulla è precluso. Questi ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario. Per me oggi è un giorno speciale, sono veramente orgoglioso di tutti i ragazzi che hanno contribuito ad ottenere questo risultato meraviglioso. Ringrazio il presidente Pattaro che ha puntato su di me ed ha sempre seguito ogni singola partita dei ragazzi, al direttore Battistig , ma soprattutto a mister Pittilino che mi sta dando tanto e da cui sto imparando tantissimo. Una menzione speciale per i dirigenti Zinzone, Marcuzzi e Piani e per tutti i giocatori della prima squadra, ragazzi dal cuore enorme, primi tifosi di questi ragazzi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...




RISANO - L'Ubf fa soffrire l'Ufm

UBF - UFM 1-2Gol: 23'pt Tranchina, 41'pt Zigante, 31'st Grasso. UBF: Lopizzo, Yermychuk, Vatri, Piccin, Casasola, Zigante, Buffon (1'st D...leggi
29/05/2024















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14516 secondi