Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TROFEO BANCA TER - Sulla ribalta i Collavizza, i Mocchiutti e Dia

A Manzano vittorie per Mazignel e Place-Pocate. Linternone portierone. Si torna in campo venerdì



Scatta anche il girone B nel Torneo dei Borghi e Frazioni di calcio a 5 di Manzano "Trofeo Banca Ter" con  il Place-Pocate che mostra i muscoli asfaltando 7-0 il malcapitato Uelis-Badie mentre è una vittoria di stretta misura, 1-0, quella colta dal Manzignel grazia alla zampata di Collavizza contro il Cjasis.
La gara d'apertura è quella più equilibrata con l'esperto Manzignel che ha la meglio al termine di una battaglia sul Cjasis; la squadra allenata da Paolo Collavizza fa valere la maggiore esperienza ad un Cjasis  rinnovato e che certamente dirà la sua in fatto di qualificazione. Nel primo tempo sugli scudi il portiere del Cjasis, Linternone, che rintuzza con due interventi superlativi le puntate di Cavazzano e Pizzutti al 5' e 8'; poi ci prova Cjasis con Visone che sfiora il palo al 12' mentre al 18' guizzo vincente in area di Collavizza Jr. che inventa al rete che alla fine varrà i 3 punti. Alza il baricentro il Cjasis nella ripresa e si rende pericoloso in avanti con Shimba Grance, attaccante congolese molto tecnico che però pecca in altruismo, al 6' infatti cerca la soluzione personale sfiorando il palo a Della Rovere battuto dopo aver seminato gli avversari; l'estremo del Manzignel è un baluardo in superabile anche sulle successive conclusioni di Visone e Beltrame e consente alla sua squadra di mettere in cascina una vittoria pesantissima.
Seconda sfida senza storia con le Place-Pocate che mette subito le cose in chiaro: neanche un minuto ed Ermacora si beve la difesa mettendo dentro a fil di palo e sbloccando subito la gara. L'Uelis Badie si sbilancia per rimettere il risultato in parità, ma in contropiede da spazio alle veloci ripartenze del Place che al 4' raddoppia con Dia che con un tocco di fino scarta anche l'estremo avversario; Ermacora scatenato al 16' per la rete del 3-0 che manda le squadre al riposo. Non muta il copione nella ripresa, troppo il divario tecnico e fisico tra i due club; la parola fine la mette Dia con un gioco di prestigio al 12': stop su lancio lungo e tiro al volo ad incrociare, rete strappa-applausi. Nel finale fanno festa anche i fratelli  Mocchiutti, doppietta per Alessandro in un minuto al 14' e 15' mentre Federico con un bel diagonale a fil di sirena timbra il rotondo 7-0 finale.
Si torna in campo con il girone A venerdì sera: alle 20.45 la sfida tra Borc da Statal e Borc da Roe a seguire alle 22 super sfida tra Borc Foran e Frazions dai Mulins.




Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...











SERIE B - Mazzata sul Palmanova

Esordio amaro casalingo nel campionato di serie B di calcio a 5 per la Bipan Palmanova, costretta a inchinarsi 3-9 a un Futsal Cornedo scatenato. La ...leggi
12/10/2019








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01818 secondi