Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


MANZANO - Presentato il nuovo corso. El Atrassi resta

Il club gialloblù ha gettato le base per tornare tra le protagoniste di prima fascia del calcetto regionale

E' stata la splendida cornice del Ristorante Cellini a Moimacco a tenere a battesimo il Manzano 1988 che si appresta ad affrontare la stagione sportiva 2019/2020 nel campionato regionale di calcio a 5 della Figc. Presenti parecchie autorità sia politiche che sportive, col  Comune di Manzano rappresentato dal primo cittadino e neo sindaco Piero Furlani, dal consigliere con delega allo sport Patrick Stacco e dal consigliere Lucio Zamò; per la Figc  oltre al consigliere regionale con delega al calcio a 5 Massimiliano Pali c'era anche il consiglire regionale dell'isontino Gastone Giacuzzo, il collaboratore delle delegazione di Udine Luca Pettenà ed l'accompagnatore dellla rappresentativa di calcio a 5 Alessandro Movio mentre per la Banca Ter, sponsor del Manzano 1988, era presente il dottor Nico Rinaldi.
Ha partecipato alla serata anche il presidente della Manzanese Filippo Fabbro a conferma della sinergia che si sta sviluppando tra i due club calcistici di Manzano. Serata che è iniziata con i saluti delle autorità presenti e poi con la presentazione dei dirigenti gialloblù con in testa il presidente Antonino Morabito, il vice nonchè ds Mario Marinucci, il segretario generale Dino Nadalutti, il tesoriere Gessica Pali e i dirigenti accompagnatori ufficiali Emil Ferrante e Luca Toso mentre la novità è rappresentata dal giovanissimo Michael Toso al quale è stata affidata la gestione dei tesseramenti e del nuovo sito del club che sarà online entro fine mese. 
Poi è stata la volta dello staff tecnico con il mister Massimo Genna ed il fido vice Alessandro Piani; spazio a seguire ai giocatori con un rooster formato da 17 elementi ed una media di età giovane; i nuovi arrivi sono Costantini Thomas  1999 dal Flaibano, Moretto Matteo 1999 dal Gorgo Monticano c5, Costantini Filippo 2002 dal Forum Julii, La Pietra Antonio 2002 dal Forum Julii ed il top player Giovanni Barreca 1990, mentre notizia dell'ultima ora è il rinnovo con il talentuoso laterale Bedraddine El Atrassi che dunque vestirà anche il prossimo anno i colori del Manzano 1988.
A proposito di colori presentate anche le nuove maglie che saranno arancioni sponsor ufficiale Viteria Pettarini per le gare casalinghe, gialloblù sponsor Banca Ter per quelle in trasferta,  azzurre sponsor Edi e Paolo Ciani Design per il riscaldamento mentre i zainetti saranno griffati dalla Pallavisini Legnami di Moimacco.
Manzano fa dunque sul serio e vuole riprendersi un posto al sole nel panorama calcettistico regionale come conferma l'attivo ds Mario Marinucci: "Abbiamo vissuta una bella serata nella quale abbiamo presentato il nostro club partendo dalle origini fino ai programmi del prossimo futuro; ora godiamoci questa ventina di giorni di ferie e poi inizieremo a lavorare a testa bassa per toglierci delle importanti soddisfazioni. Colgo l'occasione per ringraziare oltre le autorità presenti, anche i fratelli Mansi per averci ospitato in questa splendida location ed il signor Luca Pallavisini che oltre ad essere stato un grande giocatore del club continua a starci vicino dandoci un apporto veramente importante per sviluppare in meglio la nostra attività, oltre che i media che ci seguono". 

https://i.imgur.com/z05cRVs.jpg


https://i.imgur.com/C1trbFd.jpg

https://i.imgur.com/gDhfEEE.jpg

https://i.imgur.com/nSLfgU8.jpg

https://i.imgur.com/JkTNjGJ.jpg

https://i.imgur.com/RuBQzJX.jpg

https://i.imgur.com/xG4JH48.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01646 secondi