Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


REG. A - Esordio bomba per Manzanese, Pro Fagagna e Flaibano

Ben 8 le reti inflitte dagli arancione al Ronchi, i rossoneri ne hanno segnate 6 al Torviscosa. Dei gialloneri l'unico successo interno della prima giornata. Sugli scudi anche Tricesimo, Codroipo, Fiume Bannia e Pro Cervignano

Senza pareggi e con tante reti è scattato il girone A degli Juniores regionali, gli Under 19. La prima d'andata del raggruppamento con club di Eccellenza ha riproposto una Manzanese da paura: gli arancione, dominatori in categoria, hanno triturato 8-0 il malcapitato Ronchi: ha mitragliato Turco (doppietta favorita dagli assist di D'Urso e Damiani), poi s'è scatenato D'Urso, che ha segnato 4 gol, uno dei quali su rigore, oltre a suggerire per la stoccata di Tomat. Infine, Serafini ha firmato l'ottovolante, su servizio di Dimroci
La Manzanese di Bertino parte col botto, lo stesso vale per la Pro Fagagna, che ha espugnato Malisana, rifilando un pesante 6-1 al Torviscosa: rossoneri micidiali, in particolare Jacu (doppietta) e Coronica (tripletta). Anche Tolotto è andato a segno per i collinari, di Fabris la segnatura della bandiera biancazzurra. 
In un turno ricco di blitz il fattore campo ha premiato un'altra tradizionale big della categoria, il Flaibano, che ha imposto la sua legge alla Pro Gorizia, domata 3-0 dai gialloneri, andati a bersaglio con Temporale, Biasucci e Vit in un match già ben controllato nel primo tempo (2-0 all'intervallo). 
Sulla ribalta sono inoltre salite Tricesimo (vittoria per 4-2 in trasferta a spese del Brian Lignano) e Codroipo. I biancorossi sono stati capaci di espugnare il fortino del Fontanafredda, al quale non è bastato il gol di Onivello nell'1-2 conclusivo. 

Si sono travestiti da pirati pure Fiume Bannia e Pro Cervignano. Il Fiume ha avuto la meglio 3-1 sulla Gemonese, affondando i colpi con Turrin, Beccherle e un'autorete, mentre i gialloblù della Bassa hanno espugnato Corno di Rosazzo dopo un match intenso, con la Virtus superata 3-2. Pro Cervignano a segno grazie alla doppietta di Bearzot e al sigillo di Jacopo Sandrin, biancazzurri in gol con Onofrio e Dorigo

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...









REG. C - A Pieris il Tolmezzo domina

TERENZIANA - TOLMEZZO 0-7 (p.t. 0-2)Gol: nel primo tempo Copetti al 19' e al 36'; nella ripresa Copetti al 15', Dinota al 23', Cimenti al 39', Zanier al 44' e a...leggi
06/10/2019










Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02469 secondi