Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 21 - Naonis e Manzano, così non va

Altre sconfitte per le formazioni regionali. I pordenonsi cedono di schianto al Vigoreal, i seggoilai pensano di vivere sugli allori con la rete dell’iniziale vantaggio, ma vangono puniti dagli scaligeri. In vetta corre il Monticano



Momento negativo per le formazioni regionali partecipanti al campionato under 21, altre due sconfitte per Naonis e Manzano negli impegni dell'ultimo week-end. Terzo stop di fila per la squadra allenata da Alessandro Piani che esce con un pesante 5-1 da Cadoneghe, terreno di battaglia di un Vigoreal spietato che, grazie alla prestazione superlativa di Stivanello. autore di 4 reti. e Mondin. stende la truppa neroverde che deve accontentarsi della rete della bandiera di Fabbian.

Va male anche il Manzano che si morde le mani dopo il ko interno con il Verona. Gialloblù avanti con Valentinuzzi a cui replica a fil di sirena Megna; ad inizio ripresa harakiri dei seggiolai nei primi minuti con Megna e Battistoni che infilzano l'allegra difesa friulana. La rete di Marinig sui titoli di coda serve solo ad aumentare i rimpianti per un 2-3 che grida vendetta.
In testa vola come un treno a punteggio pieno il Monticano che travolge 10-4 il San Pietro Montecchio e prende il largo, vista anche la sconfitta interna del Valpolicella battuto dal Godego per 5-3. Battaglia a suon di reti tra Miane e Murazze con la vittoria dei trevigiani per 7-6. Primo sorriso infine per l'Altovicentino corsaro a San Vendemiano per 5-1.
Nel prossimo turno lunga trasferta a Porto Viro per il Manzano contro il Murazze, mentre il Naonis prova a riprendere la corsa con il fanalino Sanve Mille.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08420 secondi