Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


UNDER 17 GO - Colpaccio Ufi, tutto riaperto in vetta

Gli isontini stendono per 4-1 la capolista Cormonese agguantandola in classifica. Ultima giornata decisiva

 

UFI - CORMONESE 4-1
Gol: pt Bottazzo, Lotito, st Schiffino, Luciano 2.   

UFI: Cepparulo, Diego Cociancig (31'st Cozzolino), Bottazzo  (45'st Cappelli), Lotito, Blasizza, Autiero, Briz (14'st Badin), Turus, Coradazzi (14'st Luciano), Clemente (47'st Marconi), Elia Cociancig. A disposizione di mister Peressin: Gorian, Marconi, Spano, Napolitano, Rizzi.

CORMONESE: Caselotto, Dindo, Cignacco, Vulpio, Schiffino, Bernardis, Tonetti (41'st Kariqi), Ciani (4'st Mattiazzi), Petris (16'st Barranco), Nigris, Finotti (16'st Poiana). A disposizione di mister Corrubolo: Cassani, Moro, Tortul, Sclauzero.

ARBITRO: Maxim Corbatto (Gradisca d'Isonzo)

NOTE - Ammoniti: Poiana.

Colpo di scena nel girone goriziano degli Under 17. L’Ufi, infatti, batte in casa la Cormonese e l’agguanta in vetta, rinviando ogni verdetto all’ultima, decisiva giornata.
A partire meglio sono in realtà gli ospiti biancorossi, che passano con Nigris ma l’arbitro annulla per un discusso fuorigioco.  Subito dopo il cooling break, si sblocca la sfida con un uno-due micidiale: prima segna Bottazzo, al termine di una bellissima azione tra triangolazioni e filtranti, poi raddoppia Lotito con un bel destro al volo.

Nella ripresa, ritorna arrembante la Cormonese, che accorcia con il tap in vincente di Schiffino sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti calciata da Vulpio. Si riassesta però l’Ufi, con Peressin che dalla panchina si gioca la carta Lorenzo: il classe 2006 risponde con una doppietta in contropiede che sancisce la vittoria dei suoi.
Parità, dunque, in testa (34 punti ciascuno): nell’ultima giornata, l’Ufi sarà di scena a Cervignano e la Cormonese attenderà l’Aquileia. Sullo sfondo, la possibilità dello spareggio.

Così a fine gara il mister degli Isontini Peressin: “Era partita da dentro o fuori per cui ci tenevamo a far bene. Sono orgoglioso dei ragazzi che sono seri e si impegnano molto, del resto veniamo da 7/8 vittorie consecutive. Davvero bravi tutti, anche alla Cormonese, che probabilmente ha pagato qualcosa a livello mentale”. Ora si attendono 90’ di fuoco: “A Cervignano sarà una partita tosta, loro, per esempio, con la Cormonese non hanno mai perso. Poi giocheremo sul sintetico, farà caldissimo…insomma, non la vedo facile, ma noi siamo pronti”. A dar ancor più lustro alla stagione degli amaranto, è anche l’aver rifornito più volte la prima squadra: “Blasizza, Bottazzo e  Carbone hanno già esordito coi grandi, mandiamo spesso un portiere con l’Under 19 e inoltre un nostro giocatore, senza fare nomi, è attenzionato da una grande squadra: sono soddisfazioni, ora continueremo a lavorare sodo e lontano da troppi riflettori”.

Queste le parole, invece, del presidente biancorosso Marco Skocaj: “Partita combattuta, un 4-1 pesante, eccessivo, noi potevamo fare di più ma evidentemente la sentivamo troppo. Adesso è tutto in gioco nell’ultima giornata, dobbiamo pensare a fare il nostro e vedere se sarà spareggio o altro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wLZbO48.jpg

https://i.imgur.com/LcbRoUa.jpg

https://i.imgur.com/auv48uD.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...











UNDER 15 - Union Martignacco sul velluto

Primo round delle semifinali per l’assegnazione del titolo Under 15 provinciali.  A Martignacco, i padroni di casa dell’Union sfoderano una prestazione di alto livello e superano...leggi
16/06/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,31533 secondi