Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


UFM - Di Matteo: campionato dominato dall'inizio alla fine

Il responsabile del settore giovanile biancoblu elenca gli incredibili numeri della formazione Under 17 che ha vinto il girone provinciale di Trieste: "Ventidue vittorie in altrettante gare con 180 gol segnati e 8 subìti. Bravi i ragazzi a trovare stimoli anche vincendo spesso 10-0"

La formazione Under 17 dell'Ufm vince il girone di Trieste da autentica schiacciasassi, con la classifica che recita statistiche mostruose. Ventidue gare vinte in altrettante contese giocate con solo otto reti subite e ben 180 segnate. Numeri che la dicono lunga sullo strapotere dei ragazzi allenati da mister Bandini che Sandro Di Matteo, responsabile del settore giovanile, celebra con gioia: "Abbiamo vinto il campionato Provinciale nel girone di Trieste, vincendo tutte le partite con 180 gol segnati e solo 8 subìti in ventidue gare. È una squadra creata l'anno scorso, siamo arrivati secondi facendo la domanda di ripescaggio ai regionali che non è stata concessa e allora quest'anno ce li siamo presi sul campo meritatamente, dominando dall'inizio alla fine. Abbiamo anche mandato i quattro 2007 più bravi negli Under 19. Tante volte non era facile avere gli stimoli quando si vinceva anche 10-0, ma i ragazzi si sono sempre allenati bene e hanno dato dimostrazione di essere un gruppo forte e concentrato. Ora vedremo di che pasta sono fatti i ragazzi nel Torneo Donda, perchè è importante e con squadre molto attrezzate di tutta la regione in quel di Romans".

MISTER BANDINI - "È un ex giocatore del Monfalcone, è già al secondo anno qui con noi dopo aver condotto per cinque anni la prima squadra dell'Isonzo San Pier, sposando appieno il nostro progetto del settore giovanile".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13328 secondi