Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


UNDER 14 - Il Tolmezzo di Da Rin tiene testa all'Udinese

Partita equilibrata a Pagnacco: a deciderla un gol per tempo del bianconero Dario



UDINESE - TOLMEZZO 2-0 (p.t. 1-0)
Gol: p.t. Dario al 27’; s.t. Dario al 20’

UDINESE CALCIO: Di Bartolo, Lazzaro, Cauti (1' s.t. Bonutto), Olivo (8' s.t. Della Rossa), Pagnucco, Flaiban, Bozza, Petris (11' s.t. Protto), Dario, Cella (1' s.t. Tomat), Xhavara; a disposizione Barbana. Allenatore Davide Berti.

TOLMEZZO CARNIA: Beltrame (34' s.t. Lo Verde), Fabris (1' s.t. Candoni), Brovedani, Lirussi, Sanna, Leschiutta (27' s.t. Messina), Carew (32' s.t. Padoin), Accaino, Morassi (30' s.t. Rella), Zanier (15' s.t. Coradazzi), Dario (1' s.t. Valle); Allenatore Ugo Da Rin.

ARBITRO: Fabrizio Marchetti della sezione di Tolmezzo.
NOTE  - Ammoniti Candoni e Sanna.

Pagnacco. Partita molto combattuta, con l'Udinese che nel primo tempo mantiene il pallino del gioco, crea qualche apprensione ma non dà mai l'impressione di avere una netta superiorità. Il Tolmezzo è molto ordinato e attento, chiude quasi tutto e pressa anche parecchio alto. Verso il 25' minuto va in gol la squadra di casa grazie ad un tiro non proprio centrato di un centrocampista che impatta sulla testa dell'attaccante dell'Udinese Dario e si infila all'incrocio alto. A gran parte dei presenti è sembrato fuorigioco netto dell'attaccante, ma l'arbitro non è stato dello stesso avviso ed ha convalidato la rete.
Primi quindici minuti della ripresa di marca quasi completamente tolmezzina, con la squadra di mister Da Rin che crea almeno due buone occasioni per il pareggio. Come spesso accade nel calcio, nel periodo di maggior sforzo arriva il raddoppio dell'Udinese ad opera di Dario sugli sviluppi di un calcio piazzato. Ultimi dieci minuti di nuovo equilibrati, senza azioni di particolare rilievo. Date le circostanze un plauso più che convinto ai "diavoli rossi" tolmezzini; il pareggio non sarebbe infatti stato un risultato iniquo.

Andrea Citran



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,00217 secondi