Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC - Pascoletti e Belleri, gol pesanti. Jalmicco, esordio col botto

Prime 3 gare dell'Eccellenza che regalano emozioni forti: Ziracco, Merce Rara e Adorgnano masticano amaro, Drag ShowCorno e Real Sella subito a segno

E' partita col botto la stagione dell'Eccellenza del Collinare, che in serata ha proposto le prime 3 gare della giornata inaugurale.
Il botto è arrivato dallo 0-4 rimediato dallo Ziracco campione in carica per mano dello scatenato Jalmicco. Primo tempo alla pari e senza gol; anzi, è lo Ziracco a sfiorare il vantaggio quando la traversa che dice di no a Braida. Nella ripresa lo Jalmicco risulta micidiale in contropiede, trascinato dalla doppietta siglata dal rientrante Rizk, che dopo due anni di inattività dimostra di non aver perso il fiuto per il gol. Lo Ziracco subisce poi le stoccate di D'Andrea e Colautti e perde per espulsione Quercioli. Insomma, piove sul bagnato...

Il nuovo Drag ShowCorno vince in casa con il Merce Rara 2-1. Bella gara, aperta di slancio dal Merce Rara che passa vantaggio con Deak, autore di una conclusione violenta quanto precisa. Il Drag Store va vicino al pareggio in due occasioni e colpisce un palo. In avvio di ripresa Dall'Archè para un rigore a Devetti, talché dal possibile 0-2 arriva il pareggio su punizione dal limite. A 8' dalla fine Pascoletti realizza il gol del sorpasso e la sua doppietta personale.

A Teor si fa immediatamente valere la matricola Real Sella, che piega l'Adorgnano 2-1. Lunardelli sigla il vantaggio nel primo tempo, al 15' della ripresa impatta Scilipoti dal dischetto. Ma nel recupero è il Real Sella ad imporsi grazie al colpo di testa di bomber Belleri, pescato dal cross col contagiri di Versolato.

https://i.imgur.com/uckzRYW.jpg

https://i.imgur.com/sBd5xCY.jpg

https://i.imgur.com/r1Zyz8c.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02320 secondi