Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC - Rampino e Giaiotti trascinatori. Il derby termina in parità

Merce Rara e Turkey Pub superano Valmeduna e Real Sella nella serata che ha visto andare in scena l'atteso Jalmicco - Lokomotiv

Seconda giornata dell'Eccellenza del Collinare e Merce Rara e Turkey Pub salgono sulla ribalta, conquistando affermazioni di peso. 
Il Merce Rara ha superato in casa il Valmeduna, imponendosi per 4-2. E dire che erano stati gli ospiti a rompere gli indugi, colpendo ben due volte, la seconda con bomber Fantin. Si scatenava Rampino, che siglava la doppietta che mandava le due squadre al riposo sul risultato di parità. Nella ripresa ancora Rampino e il neo entrato Deak permettevano agli isontini di imporsi. 
Dal canto suo, il Turkey Pub ha sbancato il fortino del Real Sella per 4-1. Ospiti avanti con Sinuello, nella ripresa Peddis raddoppia, Di Lena mette al sicuro la vittoria e, dopo il gol della bandiera dei padroni di casa Cudicio firma il poker. Da sottolineare i tre assist regalati ai compagni da Giaiotti

E' terminato con un pareggio, invece, il confronto tra Jalmicco e Lokomotiv Trivignano. Anche in questo caso ospiti in vantaggio con Comini nella frazione d'avvio. Il pareggio giunge nel corso della ripresa con D'Argenio che si conquista un penalty e lo trasforma. Il derby è stato seguito da un nuimeroso pubblico. Da rimarcare la brillante prova della formazione di Trivignano.

Nella foto Rampino (Merce Rara), si porta acasa il pallone.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020


LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC - A Cormons si prospetta incertezza

Non bastasse il problema “Covid-19”, a mettere, in allarme diverse società sono le attuali restrizioni sugli spostamenti oltre confine. Per quale motivo? Guardando oltre la fine dell’attuale emergenza, quando potranno riprendere al...leggi
27/03/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020

LEON BIANCO B - Maran: siamo una grande famiglia

Secondo anno nel Campionato Collinare per il Leon Bianco B (3^/B), società che insieme all'omonima squadra A rappresenta il comune di Cormons. Se nella passata stagione c'è stato un fisiologico periodo d'adattamento, quest'an...leggi
12/03/2020











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,32721 secondi