Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


FIGC - San Luigi e Torean Pulfero, la vittoria matura nel finale

Hanno superato 3-1 le rimaneggiate ma combattive formazioni dell'Inter San Sergio e del Pieris

NTER SAN SERGIO-SAN LUIGI 1-3

Flavio Mongardini (difensore dell’Inter San Sergio): “Abbiamo perso 3-1 ed eravamo senza portieri, ma non mancavano solo loro. 0-0 nel primo tempo, poi nella ripresa vantaggio nostro, ma dopo tre infortuni siamo crollati fisicamente e loro hanno calato il tris con innesti freschi... Pazienza, almeno si comincia a vedere qualcosa di buono. Adesso cercheremo di fare bene l’ultima dell’anno e dopo la sosta lavoreremo un po’ sulla forma e per recuperare qualche infortunato”.

Sergio Lavorino (difensore del San Luigi): “C’era freschetto, ma non troppa bora. Ed è stata una vittoria sofferta, perché loro erano ben messi. Non un grande primo tempo, che è stato piuttosto amorfo e senza particolari conclusioni da parte di entrambe le squadre e così si è concluso 0-0. Nel secondo loro hanno segnato dopo 5’ – 10’, poi l’1-1 di Manduca e quindi la doppietta di Luca Benvenuti. Siamo cresciuti, l’ingresso di Pacillo ha dato la scossa, visto che è riuscito a dettare i ritmi a modo suo”.

B.C. TOREAN/PULFERO-PIERIS 3-1

Michele Santostefano (allenatore del Pieris): “Eravamo decimati dagli infortuni e abbiamo affrontato un bel Torean, che stavolta è stato ospitato sul campo del Lovaria. La partita si è sbloccata dopo una manciata di minuti grazie al nostro numero 9 Candotto, che – dopo aver trovato il palo sulla sua conclusione – è stato repentino nel calciare a rete e portarci in vantaggio. Il Torean ha trovato il pareggio dopo pochi minuti, ma comunque siamo rimasti solidi e ordinati. Il secondo tempo si è svolto all’insegna del Torean; noi siamo riusciti a mantenere il pareggio fino all’80’ grazie alla nostra solida difesa. Poi, complice l’aver preso il 2-1 e con la benzina finita ormai da tempo, hanno subìto quindi anche il terzo gol. A differenza della precedente partita, tuttavia, la squadra è stata più solida e compatta. Per noi Boletig e l’immenso Piccolo sono stati tra i migliori in campo. Da evidenziare l’ottima gestione della gara da parte dell’arbitro”.

Massimo Laudani

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...







FIGC - Pieris combattivo ma la spunta il San Luigi

A Pieris si gioca alle 16 il quarto di finale valevole per l'assegnazione del titolo regionale, con un gran caldo che non ha però influito sulla prestazione delle due squadre che si sono date battaglia per tutto il cors...leggi
23/05/2022












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11393 secondi