Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA E - Altro pari Isontina, vince la Manzanese: tutto riaperto

Il Terzo rallenta ancora la capolista, che trema per il ritorno degli orange, ora a -4: sarà decisivo lo scontro diretto del prossimo weekend. Bene il Sovodnje che blinda il terzo posto, mentre La Fortezza espugna Tapogliano. Corno in rimonta sul Piedimonte, Poggio corsaro a Villesse

All’improvviso, tutto può riaprirsi. Per tutto l’anno, l’Isontina è stata la leader indiscussa del girone E di Seconda Categoria, con la Manzanese che pagava il pessimo inizio di stagione. La 23^ giornata, però, ha consegnato uno scenario diverso, che già in realtà s’intravedeva da alcune settimane. L’Isontina, orfana del proprio allenatore Baulini (squalificato), raccoglie il terzo pareggio consecutivo, stavolta sul campo del Terzo, andato in vantaggio con Donda e raggiunto al 28’ del secondo tempo da Ferjancic. I rossoneri salgono così a quota 54, con 4 lunghezze di vantaggio sulla rediviva Manzanese: un margine molto risicato, considerato a quota ammontava fino a qualche giornata fa. Gli orange, di contro, non sbagliano a casa della Serenissima, portandosi sul 2-0 già nel primo tempo con Tulissi e Baldassi e non facendosi intimorire dal ritorno dei giallorossi che riescono solo ad accorciare con Beltrame. A questo punto, ci si giocherà una stagione sabato prossimo al “Morigi”, dove la Manzanese ospiterà l’Isontina.

Dietro, consolida la terza piazza (e i playoff) il Sovodnje, bravo a superare per 2-1 il Mossa e a portarsi a quota 44, a +5 sul Torre che perde terreno. A Tapogliano, infatti, i rossoblù cedono alla corsara Fortezza Gradisca, che vince di misura grazie al sigillo di Abrami e agguanta il Terzo in quinta posizione.
Brutto stop per l’Ufi, che tra le mura amiche non riesce a domare il Villanova, che torna a casa con il bottino pieno in virtù dello 0-2 targato Sela.

Partita pazza al “Cudiz” tra Corno e Piedimonte: Tonani e Graba fanno sognare i gialloblù di Fiorelli, ma nella ripresa la truppa Dugaro dimostra di non morire mai, raggiungendo il pari grazie a  Fallou e Murello. E, quando sembra tutto finito, ecco il gol di Gasparin che ribalta tutto e dona al Corno una bella iniezione di fiducia.

In coda, bella vittoria del Moraro, al terzo risultato utile di fila: due volte Orzan e De Fornasari annichiliscono il Buttrio, che accorcia con Valenti ma ciò non basta ad evitare un’altra sconfitta per i ragazzi di Zappamiglio, ancora alla ricerca di una svolta in questo 2022. Vince anche il Poggio, che grazie a Sow si toglie la soddisfazione di violare il “Furlan” di Villesse, dove tante big non erano riuscite a trovare il gol, e di abbandonare, finalmente, l’ultima posizione, superando il Mossa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/04/2022
 

Altri articoli dalla provincia...




IL FATTO - Friuligol sbarca nel Regno Unito

Valicare i confini è da sempre un obiettivo agognato e gradito, soprattutto quando lo si fa con goliardia e simpatia. Ecco dunque che Friuligol può vantare di essersi presentato in tre dei maggio...leggi
20/06/2022















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10513 secondi