Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


REG. C - Ok Sanvitese e Fiume Bannia, Aquileia clamorosa

Vincono sia i biancorossi che i biancoverdi, mentre i patriarchini ne fanno 9 allo Zaule. Bene anche l’Ufi. Tutto in bilico nell’ultima giornata

Sgoccioli di campionato per il mondo degli Under 19 regionali, giunti sabato scorso alla 13^ e penultima giornata.  È tutto ancora clamorosamente aperto nel girone C. Tra le poche certezze, infatti, vi sono solo la salvezza già acquisita dal trio sul podio (Sanvitese-Fiume Bannia-Ufi) e la retrocessione matematica del Santamaria. Per tutto il resto, bisogna aspettare i fuochi d’artificio dell’ultimo turno.
Tornando alle gare disputate, non sbaglia il duo di vetta. La capolista Sanvitese regola 3-0, tra le mura amiche, il Prata Falchi, grazie ai centri di Zecchin, Iacca e Pezzella. Diventano quindi 30 i punti dei biancorossi, mentre i mobilieri si fermano a 17, ancora in piena corsa per evitare i playout. In sicurezza anche la seconda forza Fiume Bannia, che si mantiene a distanza di 3 punti dalla vetta battendo 4-1 il Santamaria: apre e chiude le marcature Bortolussi, nel mezzo i timbri di Paludetto e Vendrame.
A Capriva, si esalta l’Ufi, che onora l’ultima stagionale in casa rifilando un 4-1 al Tolmezzo. Trevisan, Edera e due volte Garic siglano le reti amaranto, mentre il gol della bandiera rossoazzurro porta la firma di Carew. Gli isontini restano così l’unica squadra senza obbiettivi, forte dei propri 22 punti, in questo rush finale, mentre i carnici non sono ancora certi della salvezza. Il presidente dell'Ufi, Enrico Graziano sisofferma sui soi strepitosi boys: "Terzo posto messo in cassaforte e fuori dai play out! Non è male per una società di seconda categoria che ha affrontato le giovanili di squadre di eccellenza e promozione! Tutto ciò è frutto degli anni di duro lavoro nel settore giovanile. Sono veramente contento e orgoglioso di tutto il movimento".
Pioggia di gol, invece, tra Aquileia e Zaule Rabuiese, con la vittoria dei primi con un esagerato 9-2. Predan, due volte Facciola e Chiap firmano nel primo tempo le quattro reti patriarchine, con i triestini comunque in gara con due centri; nella ripresa è monologo dei padroni di casa, che segnano ancora con Predan, Chiap, Molinari, Michelin su rigore e Cristarella. È il successo del rilancio per l’Aquileia, che resta penultimo ma si porta a 15 lunghezze, una in meno dei biancoviola.
A quota 18 e 17, invece, trovano posto rispettivamente Tolmezzo e Prata Falchi.
Si deciderà tutto sabato 21 maggio con l’ultima giornata: Tolmezzo-Sanvitese e Prata Falchi-Fiume Bannia diranno molto sia in chiave primo posto che salvezza. L’Aquileia può completare una pazzesca rimonta battendo il Santamaria in trasferta e sperando in risultati favorevoli delle avversarie, mentre lo Zaule avrebbe la certezza della permanenza tra i regionali in caso di vittoria contro l’Ufi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,30566 secondi